Musica posta sotto sequestro preventivo

Musica posta sotto sequestro preventivo

Ai sensi dell’articolo “IL” e dell’articolo “LA” se volete ascoltare la musica degli artisti ritratti in questa gallery compratevi il disco. A Milano c’è posto solo per la casa di Batman. Dei luoghi per la musica pare ultimamente non importare proprio più a nessuno. Sperando che riaprano al più presto locali come La casa 139 e molti altri chiusi senza un motivo serio, non vi resta che pregare il grande Dio dei Circoli Arci, sempre che che non vi risponda “Arci vostri”, pure lui.

 

Foto di: Francesca Nervi

Commento di: Aldo Pacciolla


No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.