KEANE: TORNA IN ITALIA PER UN’UNICA DATA

KEANE: TORNA IN ITALIA PER UN’UNICA DATA

Al giorno d’oggi non esistono molte band inglesi che possano vantare un album da un milione di copie vendute, loro ne vantano ben tre. Ne esistono ancora meno in grado di estendere – e mantenere – il proprio successo al di fuori dell’Inghilterra. Un numero ancora più esiguo continua, con l’avanzare della carriera, a sviluppare il proprio sound. Negli ultimi dieci anni i Keane hanno realizzato tutto ciò e anche di più. Dopo aver venduto dieci milioni di copie dei loro album e aver ottenuto tre Awards, non è esagerato affermare che i ragazzi rientrano tra le più innovative e amate band di successo a livello mondiale. E a sentire loro, sono appena all’inizio.I tre membri dei Keane – Tom Chaplin, Tim Rice-Oxley e Richard Hughes – iniziano a fare musica, ancora teenager, nel sonnacchioso East Sussex. Solo dopo anni di logoranti vicoli ciechi le cose finalmente si mettono a girare nel verso giusto. Dopo averli visti a un concerto nel 2003, Simon Williams, fondatore della Fierce Panda, offre ai ragazzi la pubblicazione di un singolo a tiratura limitata. Il singolo porta in breve alla firma con la Island Records e quindi alla realizzazione, nel 2004, di Hopes And Fears, il fantastico album di debutto dei Keane. Spinto da inni ricercati e strappacuore come Somewhere Only We Know, Everybody’s Changing e Bedshaped, l’album catapulta i Keane al successo mondiale, vende quasi sei milioni di copie e ottiene innumerevoli premi (ancora nel 2010 è stato nominato ai Brits come Miglior Album Inglese degli ultimi 30 Anni).Nel 2006 i Keane pubblicano il loro secondo lavoro, Under The Iron Sea. Rispetto all’album di debutto, questo disco è tenebroso e assorto, alimentato dal dolore e dalla frustrazione di una band portata al punto di rottura da due anni di tour ininterrotto. Il nucleo dell’album è sempre composto dalle maestose melodie di Tim Rice-Oxley e dalla voce ricca e intensa di Tom Chaplin. L’incredibile reazione al disco nei live show della band, sempre più grandi, riesce a rinvigorire l’amicizia che li unisce fin dai tempi della scuola elementare.Nel 2008 esce il terzo album dei Keane, Perfect Symmetry, ancora una volta un mutamento stilistico di grande effetto. Registrato a Berlino, Parigi e Londra, questo è il primo album dei Keane con sega ad arco, sax e voce registrati attraverso la batteria. In altre parole è il sound di una band che si diverte di nuovo a fare musica. Il lead single Spiralling, vivace brano synth-pop in stile Bowie, vince il Q Award come Miglior Brano dell’Anno ancora prima della pubblicazione dell’album (che i lettori di Q voteranno poi come Album dell’Anno).La band porta in tour Perfect Symmetry in tutto il mondo: i ragazzi suonano nei palazzetti gremiti di 28 paesi, dalla Russia all’Australia, dalla Colombia alla Corea del Sud, al Libano, alla Svizzera. Nei giorni d’intervallo vanno in studio per lavorare su nuovi brani – senza particolari obiettivi, solo perché è quello che amano fare più di tutto. “E’ così piacevole nel bel mezzo di un lungo tour poter andare in studio e creare qualcosa,” racconta Tim Rice-Oxley. “Ed è quello che abbiamo fatto quasi sempre nei nostri giorni di pausa.”Nel 2012 ritornano sulle scene con un altro sorprendente, stimolante, geniale disco, sempre basato su melodie che si fischietteranno per settimane, Strangeland. Quando i Keane hanno creato il gruppo tanti anni fa, le band che ammiravano maggiormente erano i Beatles, i Radiohead e i Blur. Sebbene nessuno potesse prevedere il loro passo successivo, si sapeva che sarebbe valsa la pena stare ad ascoltare: questo era ciò che rendeva quei gruppi così speciali. Con la pubblicazione di Strangeland i Keane entrano sicuramente a far parte di questo club esclusivo.Sito web: www.keanemusic.com

 

Venerdì 26 Ottobre 2012 BOLOGNA – ESTRAGONVia Stalingrado, 6Apertura porte Ore: 20.00 – Inizio Concerti Ore: 21.00prezzo del biglietto: 25 euro + diritti di Prevendita Prevendite attive dalle ore 10.00 di venerdì 6 luglio su Ticketone, da venerdì 13 luglio in tutte le prevendite autorizzate sulle altre prevendite autorizzate dalle 10.00 di Venerdì 13 Luglio
PREVENDITE ATTIVE SU:Ticketone 892.101 www.ticketone.it Bookingshow 800.58.70.55 www.bookingshow.it26L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati  non presenti nei nostri comunicati ufficiali. www.vivoconcerti.com