LOW: TORNA IN ITALIA UNA TRA LE REALTA’ PIU’ IMPORTANTI DELLA SCENA ALTERNATIVE-ROCK

LOW: TORNA IN ITALIA UNA TRA LE REALTA’ PIU’ IMPORTANTI DELLA SCENA ALTERNATIVE-ROCK

Sabato 11 Maggio 2013BOLOGNA – TEATRO ANTONIANOVia Guinizelli, 3Apertura porte Ore: 21.00 – Inizio Concerto Ore: 22.00prezzi dei bigliettigalleria: 18 euro + diritti di prevenditaplatea: 22 euro + diritti di revenditaPrevendite attive su www.ticketone.it e su www.vivaticket.it   Biglietti in vendita dalle 12.00 di mercoledì 28 novembre sul circuito Ticketone e da mercoledì 5 dicembre nelle altre prevendite autorizzate

Informazioni su come acquistare i biglietti:
Ticketone 892 101 www.ticketone.it Vivaticket 899 666 805 www.vivaticket.it   L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati  non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

www.vivoconcerti.com   I LOW sono una delle più importanti realtà della scena slowcore anni ’90 made in USA. Con dieci album all’attivo il trio originario di Duluth, Minnesota, torna con un nuovo album in uscita a Marzo 2013, a due anni di distanza da C’Mon, capolavoro firmato Sub Pop che ha letteralmente conquistato pubblico e critica, a dispetto del precedente Drums And Guns (2007) che aveva lasciato i fans con l’amaro in bocca per via della sbandata elettronica che la band aveva provvisoriamente (ed improvvisamente) preso. Poche notizie sono trapelate riguardo al nuovo disco, The Invisible Way: prodotto da Jeff Tweedy (leader dei Wilco), l’album uscirà per Sub Pop il 18 Marzo 2013.
Melodie semplici ed arrangiamenti corposi, ballate folk-pop e crescendo impetuosi sono il marchio di fabbrica dei Low, che non mancheranno di stupire i loro fan nell’unica data italiana dell’11 Maggio al Teatro Antoniano di Bologna.

LOWAlan Sparhawk – voce, chitarraMimi Parker – voce, batteriaJohn Nichols – basso Sito web: www.chairkickers.com