La musica al cinema

La musica al cinema

QMI, agenzia leader nell’entertainment marketing, attraverso il marchio Woovie Nights porta ancora una volta al cinema la grande musica internazionale con un palinsesto estivo che include quattro docu-film che debuttano nelle sale cinematografiche italiane: dal 16 giugno “JOURNEY TO JAH – VIAGGIO NEL REGGAE”; dal 3 luglio “COME FARE SOLDI VENDENDO DROGA”; dal 10 luglio “DOVE NASCONO LE LEGGENDE: MUSCLE SHOALS”; dal 21 luglio “DURAN DURAN: UNSTAGE” di David Lynch.

Dal 16 giugno “JOURNEY TO JAH – VIAGGIO NEL REGGAE”, distribuito in collaborazione con Feltrinelli Real Cinema, di Noël Dernesch e Moritz Springer: un viaggio di sette anni accanto a due grandi artisti del panorama reggae internazionale, l’italiano Alborosie e il tedesco Gentleman; il racconto della ricerca della loro identità e spiritualità nella madre patria del reggae e della cultura rasta: la Giamaica.

woovie nights_m

Il documentario, presentato al Festival di Berlino 2013 e già vincitore dell’Audience Award allo Zurigo Film Festival 2013 e del Max Ophüls Preis 2014, uscirà nelle sale italiane il 16 giugno e verrà proiettato in anteprima, ai primi di giugno, al Biografilm Festival di Bologna.

 Dal 3 luglio “COME FARE SOLDI VENDENDO DROGA” (di Matthew Cooke): uno sguardo provocatorio nella vita di coloro che vivono entrambi i lati della “guerra alla droga”: spacciatore, consumatore e istituzioni. Le interviste a noti spacciatori americani offrono testimonianze ironiche e una guida passo per passo su come guadagnare 1.000 dollari all’ora e diventare un vero signore della droga.

Oltre agli esperti di questo business, il docufilm offre anche i diversi punti di vista sull’argomento di artisti e personaggi come 50 Cent, Eminem, Woody Harrelson, Susan Sarandon. Uno sguardo provocatorio e una critica profonda all’ipocrisia e alla follia della “guerra della droga”.

Dal 10 luglio “DOVE NASCONO LE LEGGENDE: MUSCLE SHOALS”, distribuito in collaborazione con Feltrinelli Real Cinema, di Gregg Freddy Camalier: un viaggio nella storia della musica mondiale per raccontare, attraverso le testimonianze di star come Mick Jagger, Aretha Franklin, Keith Richards, Alicia Keys e Bono, le vicende che hanno reso grandi i Muscle Shoals Studios.


Related Articles

I morti non muoiono – recensione del nuovo zombie movie di Jarmusch

Arriva finalmente nelle sale italiane il nuovo film del regista americano indipendente per antonomasia, Jim Jarmusch: I morti non muoiono.

La locandiera al Teatro Litta. La recensione

Come può una commedia scritta nel 1753 essere ancora così contemporanea? Bè, è molto semplice: è stata scritta dal drammaturgo

Il Palazzo Reale di Milano ospiterà per la prima volta in Italia una mostra di Takashi Murakami

A Palazzo Reale dal 24 luglio al 7 settembre nella Sala delle Cariatidi la mostra "Il Ciclio di Arhat" del

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.