DEADMAU5, in arrivo il doppio album

DEADMAU5, in arrivo il doppio album

È finalmente disponibile (da martedì anche nei negozi tradizionali) “5 Years Of Mau5” il doppio album retrospettivo che ripercorre gli highlight dell’entusiasmante carriera di DEADMAU5 attraverso le tracce più amate dai fan ma anche nuovi remix di artisti dell’etichetta mau5trap.

Joel Zimmerman, meglio conosciuto come DEADMAU5 (si pronuncia ‘dead mouse’), è uno dei produttori di musica elettronica più rispettati del mondo fin dal suo esordio nel 2008 con “Random Album Title”.
I suoi singoli “Professional Griefers”, “Sofi Needs A Ladder”, “Ghosts ‘n’ Stuff” e “I Remember” sono hit in tutto il mondo e i suoi 5 album sono stati acclamati da critica e pubblico.

Primo artista elettronico in assoluto ad essere apparso sulla copertina di Rolling Stone nel 2012, DEADMAU5 ha ricevuto numerosi JUNO Award e due nomination ai Grammy®.

Questa la tracklist completa dei due cd:

CD1

“Ghosts ‘n’ Stuff”

“Raise Your Weapon”

“I Remember”

“Some Chords”

“Strobe”

“The Veldt”

“Brazil (2nd Edit)”

“Aural Psynapse”

“Not Exactly”

“Sofi Needs A Ladder”

CD2

“Some Chords” – Dillion Francis Remix

“Ghosts n’ Stuff” – Chuckie Remix

“The Veldt” – Eric Prydz Edit

“Maths” – Botnek Remix

“Raise Your Weapon” – Madeon Remix

“Strobe” – Michael Woods 2014 Remix

“I Remember” – Shiba San Remix

“Raise Your Weapon” – Wax Motif Remix

“Sofi Needs A Ladder” – Pig & Dan Remix

“Ghosts ‘n’ Stuff” – NERO remix



Related Articles

DEVIN TOWNSEND PROJECT: torna in Italia, data unica!‏

DEVIN TOWNSEND PROJECT, ovvero la band capitanata dal grande genio Devin Townsend (ex-Strapping Young Lad), pubblicheranno il nuovo e doppio

ALESSANDRO GRAZIAN in concerto Venerdì 30 Novembre a Le Mura‏

Alessandro Grazian nasce a Padova alla fine degli anni 70. Dopo numerose esperienze musicali nel 2005 esordisce con il primo album

Unica data italiana per OFF!, nuova band di Keith Morris

Estate 1978 – la polizia di Los Angeles irrompe in un locale e reagisce ancora una volta in modo eccessivo:

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.