GIANLUCA GRIGNANI, in arrivo il nuovo singolo

GIANLUCA GRIGNANI, in arrivo il nuovo singolo

Da venerdì 28 novembre sarà in tutte le radio  “L’amore che non sai” – il nuovo singolo di Gianluca Grignani, che arriva dopo il successo di “Non voglio essere un fenomeno”, hit estivo, e “A volte esagero”, il brano che dà il nome al suo disco di inediti, tra gli album più venduti in Italia.

L’Amore che non sai” – afferma l’artista – “è una vera e propria dichiarazione d’amore verso la mia famiglia. Forse una delle più belle canzoni d’amore che abbia scritto. Quando ho scritto questo brano ero lontano da casa per il lavoro sul disco. Mentre la cantavo piangevo. Adriano Pennino, che ha prodotto questo pezzo con me, ha voluto tenere la voce sgranata e un po’ rotta. Trovo giusto che si senta la mia emozione, la spontaneità”.

Questa la tracklist del disco: “NON VOGLIO ESSERE UN FENOMENO“; “L’AMORE CHE NON SAI”; “A VOLTE ESAGERO”; “IL MOSTRO”; “MADRE”; “RIVOLUZIONE SERENA”; “MARYANNE”; “FUORI DAI GUAI”; “L’UOMO DI SABBIA”; “COME UN TRAMONTO”.

Oltre a Grignani, nell’album hanno suonato Lele Melotti (batteria), Cesare Chiodo (basso), Maurizio Fiordiliso (chitarra), Adriano Pennino (tastiere e programmazione), Alessandro Papotto (sax), Roberto Schiano (trombone), con la partecipazione dei chitarristi Alberto Radius e Michael Thompson.


Tags assigned to this article:
Gianluca Grignanimusica italianaRock

Related Articles

Il 18 settembre esce “RICREAZIONE”, il nuovo disco di inediti di MALIKA AYANE

È tornata in radio con il brano “Tre Cose” una delle voci più ammalianti della musica italiana, quella di MALIKA

LIGABUE, da oggi in radio il nuovo singolo

A due giorni dal 1° anniversario della pubblicazione di “MONDOVISIONE“, decimo album di inediti di LIGABUE uscito il 26 novembre

Foo Fighters: il 13 agosto a Villa Manin di Codroipo (UD)‏

Reduci dallo straordinario successo del concerto di Milano dello scorso giugno e dal recente trionfo a Los Angeles, dove hanno

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.