LUCIO CORSI, In gennaio il disco d’esordio

LUCIO CORSI, In gennaio il disco d’esordio

L’album di esordio del giovane cantautore grossetano sarà formato da due ep, “Altalena Boy” che contiene 5 nuovi brani, ma verrà stampato insieme al precedente “Vetulonia Dakar” (che non ha mai avuto una versione fisica).  In “Vetulonia Dakar” la protagonista era la campagna maremmana e tutti gli animaletti e le bestiole che la popolano. “Altalena Boy” cambia sguardo e punta molto più in alto, anzi, ancora più in alto di dove lo sguardo può arrivare. I protagonisti questa volta arrivano dallo spazio: si parla di Godzilla, arrivano gli Alieni, si racconta di un Astronave e infine si narra la leggenda di Altalena Boy, la storia di un ragazzino che dopo un giro della morte su un’altalena è sparito, finito chissà dove. Il paese si interroga e iniziano a circolare delle voci, che in breve tempo trasformano Altalena Boy in una leggenda.

Una leggenda nata dalla fantasia e dalla poetica di Lucio Corsi, l’unico super eroe sulla terra che ha il potere di compiere due anni in soli 6 mesi (oggi ne ha 21, in Aprile ne aveva 19).

Oggi esce su Youtube la prima anticipazione del nuovo lavoro, “Migrazione Generale dalle campagne alle città”, un brano che mette le cose in chiaro. Se prima Lucio Corsi aveva pubblicato un ep d’esordio improntato sul minimalismo del chitarra e voce, oggi si ripresenta con un suono molto più ricco e articolato, pur mantenendo una grande semplicità e immediatezza di fondo. “Migrazione Generale dalle campagne alle città” è un brano dal testo importante, dalla poetica stramba ma sopraffina. Un brano dalle tante suggestioni, radicate anche nella musica italiana di un tempo, ma con una grande modernità intrinseca, costruita sul linguaggio e non sulle sonorità.

Prodotto da Federico Dragogna, il nuovo disco di Lucio Corsi si intitola “Altalena Boy / Vetulonia Dakar” e uscirà il 13 Gennaio per Picicca Dischi.

Non sarà un vero disco ma due ep con due tracklist e due identità ben distinte, ma nello stesso disco. Questo sarà possibile anche grazie alla grafica, che avrà due copertine speculari (entrambe nel giusto verso di apertura) e nessun retro. La versione digitale invece vedrà i due EP comparire separatamente, su iTunes, Spotify e tutti i digital stores e streaming service.

PRIME DATE DEL TOUR

29/11 – Milano – Folk Fest – Arci Ohibò
05/12 – Firenze – Rex
06/12 – Novara – Chi va là
11/12 – Milano – Magnolia (opening DENTE)
13/12 – Milano – Slam X – Cox18
15/12 – Milano – Gattò
03/01 – Montelupo F.no (FI) – Tesla Science bar


Tags assigned to this article:
eplucio corsiOhibòpicicca

Related Articles

Connan Mockasin – Forever Dophin Love

Uno dei chitarristi più eccentrici in circolazione, Connan Mockasin è un artista che sa unire nelle sue canzoni una non

BANDS APART Acoustic sessions 22 e 27 luglio 2011

Cocorosie e John Grant 22 luglio – Ferrara Sotto Le Stelle – Cortile del Castello Ingresso: 15 euro +d.p. Joanna

MORRISSEY: il re dell’indie pop inglese in Italia per cinque date

Dopo una lunga assenza torna in Italia MORRISSEY, storica icona del pop inglese che, grazie alla sua poesia musicale e

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.