OneRepublic, foto report concerto di Milano 2014

OneRepublic, foto report concerto di Milano 2014

In pochi anni, grazie alle hit “tormentone” Apologize (dieci milioni di download in tutto il mondo) e Stop and stare, si sono imposti nel panorama del Pop internazionale. Non solo, la loro salita al successo continua stringendo collaborazioni illustri con star del calibro di Beyoncé, Jennifer Lopez, Rihanna e Leona Lewis.

Trascinati dal frontman e cantautore Ryan Tedder – che ha collaborato alla realizzazione delle hit di numerosi artisti tra cui Leona Lewis (“Bleeding Love”, “Happy”), Beyoncè (“Halo”) e Adele (per “21” vincitore del Grammy award come Album of the Year – gli OneRepublic negli anni hanno letteralmente sconvolto le classifiche  mondiali. A partire da “Apologize”, singolo che ha ottenuto oltre 10 milioni di download e il maggior numero di airplay nella storia entrando nella storia della Top40 Radio in Nord America, passando per “Stop and stare” (valso alla band una nomination ai Grammy come “Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocals”), “All the Right Moves” e “Secrets” il successo degli OneRepublic è in continua ascesa.

Ryan Tedder (voce, basso, chitarra acustica, pianoforte, tastiera, sintetizzatore)
Zach Filkins (voce, chitarra, viola, violino)
Drew Brown (chitarra, basso, tastiera, xilofono, cori)
Brent Kutzle (basso, violoncello, violino, tastiera, sintetizzatori, programmazioni)
Eddie Fisher (batteria, percussioni)

 

Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Bombino, foto report, 29 marzo, teatro Carignano, Torino

Foto report di Bombino che ha suonato per la rassegna "passaggi" a chiusura della biennale della democrazia il 29 marzo

David Crosby e Graham Nash live al Teatro Smeraldo di Milano

Un sodalizio che dura dalla fine degli anni Sessanta. Due protagonisti della musica folk rock internazionale che hanno scavalcato quarant’anni

Mario Biondi, foto report agli Arcimboldi – 8-3-2017

A partire da marzo Mario Biondi sarà in concerto nei teatri di tutta Italia con l’imperdibile Best Of Soul -

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.