Paolo Nutini, foto report concerto Milano 2014

Paolo Nutini, foto report concerto Milano 2014

L’estate l’ha visto protagonista dei principali festival musicali europei (Galstonbury, BBC Big Weekend, Pinkpop, T in the Park) dove Paolo ha conquistato pubblico e critica.

Il suo marchio di fabbrica è inconfondibile: una voce bassa e roca ma piena di passione e grinta, un sound carico di funk, blues e soul e canzoni anticonformiste, che spesso prendono direzioni musicali imprevedibili. Bello e impossibile, dannato e selvaggio, con la sua voce profonda e roca, graffiante e sensuale. Italiano d’origine ma scozzese da tre generazioni, a Paolo Nutini bastano un paio di scarpe nuove per vedere il mondo con occhi migliori.

E Caustic Love, il suo terzo album ne è la dimostrazione: da Scream (Funk My Life Up), al singolo attuale Let Me Down Easy, da One Day a Fashion (cantata con Janelle Monae), Paolo ha dimostrato di saper spaziare sapientemente tra i vari generi musicali.

Uscito lo scorso 15 aprile, ha venduto globalmente 500mila copie, conquistando i primi posti delle classifiche di vendita di tutta Europa.

L’album è stato registrato in giro per il mondo, con sessioni a Valencia, Londra, Glasgow e negli Stati Uniti, e le canzoni sono state tutte composte dallo stesso Nutini e prodotte con la collaborazione di Dani Castelar.

Il talento di Paolo è esploso sulla scena musicale internazionale quasi per caso, grazie ad un concorso di paese e all’aiuto imprescindibile del passaparola sul web. Nel 2006 esce con un primo album molto pop, “These Streets”, vendendo 1,5 milioni di copie nel solo Regno Unito. Tre anni più tardi prende una nuova direzione musicale con l’acclamato ‘Sunny Side Up’. Nominato ai Brits, vincitore di un Ivor Novello Award, Paolo è l’artista maschile che ha venduto di più nel Regno Unito del 2009 e 2010.



Related Articles

The Who, foto report al Mediolanum Forum – 19-9-2016

Torna in Italia una delle band più importanti della storia della musica, The Who porteranno anche nel nostro paese il

Halestorm ai Magazzini Generali, Milano – 7 ottobre 2012

“The Strange Case Of…” è il titolo del loro secondo album, uscito pochi giorni fa, che sta già riscuotendo un

Paolo Conte, foto report di Milano, 27 novembre 2014

È diventato Snob, ma si tratta solo del nome del suo ultimo lavoro, pura poesia. E non potrebbe essere altrimenti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.