Phil Rudd scagionato dalle accuse di omicidio

Phil Rudd scagionato dalle accuse di omicidio

Per chi si fosse perso la vicenda vi proponiamo un piccolo riassunto:

Phil Rudd, batterista della famosissima band australiana ACDC, è finito nei guai molto seri, i giornali riportano che, dopo un blitz della polizia nell’abitazione di Rudd, nella sua casa di Tauranga, piccola cittadina neozelandese,

sostanze stupefacenti quali cannabis e metanfetamina, furono rinvenute nella sua abitazione, ma le accuse ben molto più gravi, quelle di istigazione all’omicidio, fanno riferimento al tentativo di assoldare dei killer per compiere due omicidi.

Grosse novità emergono dall’udienza di oggi, dove troviamo Phil Rudd scagionato dalle accuse di omicidio da parte del per insufficienza di prove.

Il batterista, non sarà quindi incriminato per aver assoldato un killer per uccidere due persone, perché “non ci sono abbastanza prove”.

Ma Rudd, ormai 60 enne, dovrà comunque fronteggiare l’accusa di minacce di morte, e possesso di sostanze stupefacenti, accuse che possono portare a una condanna fino a un massimo di 7 anni di reclusione.

Intanto, il suo avvocato, ha detto che il danno per il suo cliente è stato incalcolabile e che potrebbe fare causa per danni: “Phil Rudd ha sofferto una pubblicità estremamente negativa e non necessaria a causa della diffusione di notizie sensazionalistiche che non avevano alcun fondamento”.

Una buona notizia per gli ACDC, già abbastanza scossi per l’abbandono della band da parte di Malcom Young, ricoverato in ospedalea causa di una gravissima forma di demenza senile, sono attualmente in attesa di rilasciare il nuovo album di brani inediti “rock or burst”, e nonostante tutto, la band fa sapere che la situazione del batterista non influenzerà ne l’uscita delnuovo album, ne tantomeno il futuro tour, ma nell’aria circola già la voce di un imminente licenziamento del batterista.

Non ci resta che aspettare per vedere cosa succederà nel processo che si terrà il prossimo 27 novembre.

Vi terremo aggiornati nelle prossime settimane!

 


Tags assigned to this article:
Ac/dcaccuse di omicidiophil ruddscagionato

Related Articles

BRUNORI SAS: ultime date de “IL CAMMINO DI SANTIAGO IN TOUR”‏

Dopo aver registrato in tutta Italia un grande successo di pubblico, il cantautore Brunori SAS concluderà “IL CAMMINO DI SANTIAGO

“These Days” esce il video ufficiale del singolo dei Matinée

Dopo l'annuncio del nuovo singolo arriva anche il video in collaborazione con Chris Geddes dei Belle & Sebastian. La band

Gang of four: unica data in Italia!

11 giugno 2011 – Bolzano – Allumix – Upload Music Festival. Ore 21,00. Ingresso Gratuito I Gang of Four sono

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.