Regala un nuovo sedere a Taylor Swift

Regala un nuovo sedere a Taylor Swift

Che gli americani siano un popolo di mattacchioni è risaputo, ma davvero divertente è quello che è successo oggi sul sito “Founder”.

“Regala un nuovo sedere a Taylor Swift”, questo è l’iniziativa, simpatica o meno, di certo particolarissima, che si propone di trovare 3.500$ per regalare alla ormai pop star, un lato b, più importante.

A dar vita all’iniziativa, è il nuovo compagno di Katy perry, “Diplo“, che anche su twitter, aveva già provocato a suon di cinguettii i fan di Taylor Swift, che non hanno reagito molto bene.

Anche la famosissima cantante “Lorde” scende in difesa della bella biondina, invitando, a fare donazioni in favore di “Diplo” per aiutarlo ad ingrandire il suo minuscolo, ehm, avete capito!!!

I rumors che circolavano nell’ambiente musicale, dicevano che tra Taylor Swift e Katy perry, non correva già buon sangue, sono sicuro che dopo questo fatto ne vedremo delle belle!

Intanto Taylor, si gode il suo nuovissimo album, “1989” che continua a vendere e vendere, in basso il video del nuovissimo singolo “Blank space“.

Per quanto mi riguarda, io ti amo lo stesso Taylor, con o senza lato b, pop o country, ovunque tu sia, spero che il mio messaggio ti arrivi!!!

 

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=e-ORhEE9VVg”]

 


Tags assigned to this article:
1989blank spacediploKaty PerrylordeTAYLOR SWIFT

Related Articles

LLOYD COLE: unica data in Italia a Marzo

Reduce dal successo dello scorso anno, torna in Italia per un unico concerto solista LLOYD COLE, il cantautore inglese adorato

SLEEPY SUN, in Italia a Giugno e nuovo album

Attesissimi, tornano in Italia gli SLEEPY SUN il 4 Giugno allo Spazio211 di Torino. La band californiana capitanata da Bret

KORPIKLAANI: quattro date in Italia a febbraio

Torna per quattro imperdibili date una fra le più quotate band di metal folk finlandese: KORPIKLAANI! Amatissimi e richiestissimi nel

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.