SMASHING PUMPKINS, Billy Corgan si prende la sua rivincita

SMASHING PUMPKINS, Billy Corgan si prende la sua rivincita

E’ sempre piacevole, in campo musicale (ma non solo), fare un tuffo negli splendidi anni ’90. Le console per i videogames stavano lentamente sostituendo gli storici giochi da tavola, il cellulare era soltanto uno strumento utilizzato dagli uomini d’affari e non una moda, ed internet  non aveva ancora invaso le nostre case (e le nostre vite). Per quanto riguarda la musica, in particolare quella rock, gli anni 90 hanno visto la nascita di band come Oasis (1991), Muse (1992), Korn (1993), System Of a Down (1995), Nickelback (1995), Slipknot (1995), Coldplay (1997), ed album che poi sarebbero diventati delle vere e proprie pietre miliari: i Guns’n’Roses dominarono la scena hard rock con “Use Your Illusion I- II” (1991) e “The Spaghetti Incident?” (1993), i Nirvana crearono i celebri capolavori  “Nevermind” (1991) e “In Utero” (1993), i Metallica fecero il botto con l’album omonimo (conosciuto come “The Black Album“, 1991), i Pearl Jam irruppero prepotentemente sulla scena grunge con “Ten” (1991), i Green Day regalarono agli amanti del punk rock le bellissime hit “Basket Case” e “She” (incluse nell’album “Dookie” del 1994), i Red Hot Chili Peppers scrissero la storia del funk rock con “Blood Sugar Black Magik” (1991), i Radiohead fecero conoscere al mondo le atmosfere del rock sperimentale con il bellissimo disco “Ok Computer” (1997), tutto questo mentre un gruppo post grunge capitanato da un tipo “stravagante” di nome Billy Corgan. impressionò positivamente la critica musicale con il doppio album “Mellon Collie and the Infinite Sadness” (1995). La band in questione nacque a Chicago nel 1988, mosse i primi passi nell’undergound del midwest americano, e si e’ fece conoscere sciorinando un originale tipo di grunge, mescolato ad elementi gothic, psichedelici e talvolta dream pop. Di chi stiamo parlando? Degli Smashing Pumpkins ovviamente!

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=9uWwvQKGjLI”]

Nella band attuale, dei componenti storici troviamo soltanto il leader Billy Corgan, mentre il chitarrista Jess Shroeder, e’ entrato a far parte del gruppo nel 2007. Ma che fine hanno fatto gli altri membri? Perchè Corgan è rimasto da solo? Il chitarrista di origini nipponiche James Iha, dopo aver lasciato i Pumpkins, intraprese (senza troppo successo) un percorso da solista, prima di aderire al progetto della band alternative metal A Perfect Circle (fino al 2003) e fondare la Vaporize, una marca di vestiti. Ilha non parla con Billy Corgan da piu’ di 10 anni. La bassista D’Arcy Wretky, che entro’ negli Smashing grazie ad un “litigio” proprio con il leader Corgan, dopo averli abbandonati nel 1999, venne arrestata per possesso di droga e condannata a seguire un corso di riabilitazione (al termine del quale le accuse vennero fatte cadere). Nel 2009, raggiunta da un’emittente radiofonica, dichiaro’ a sorpresa di non sentirsi piu’ adatta al mondo della musica, e di vivere in una fattoria (da qualche parte) nel Michigan. Per il batterista James Chamberlin la storia e’ un po’ piu’ complessa: uscito e rientrato nella band per ben tre volte (1988-1996, 1999-2000, 2006-2009), ebbe grossi problemi con le droghe proprio mentre gli Smashing Pumpkins erano all’apice del successo, scampando miracolosamente ad un’overdose dopo un concerto al Madison Square Garden di New York (il bassista Jonathan Melvoin invece non fu così fortunato). Per questo motivo Billy Corgan allontano’ una prima volta Chamberlin dal gruppo, il quale, dopo essere stato richiamato per la reunion, lascera’ di sua volonta’ (e stavolta definitivamente) la band nel 2009.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=F3wAtWywrP4″]

Ritornati a pieno regime sulla scena,i nuovi Smashing Pumpkins di Billy e Jess hanno da poco pubblicato il nuovo album “Monuments to an Elegy” (uscito il 5 Dicembre 2014), che vede la partecipazione straordinaria di Tommy Lee dei Mötley Crüe alla batteria. Ed e’ freschissima la notizia dell’uscita del video ufficiale del primo singolo estratto dall’album, dal titolo “Being Beige“. Con la visione di questo video dalle atmosfere “surreali” ci congediamo, ma non prima di avervi tolto qualche dubbio riguardo questa incredibile band: e’ vero ad esempio, che la storica bassista delle Hole, Melissa Auf Der Maur, ha suonato con loro? Certo! Nel periodo 1999-2000. E’ vero che Courtney Love ha avuto una relazione con Billy Corgan? Si, e pare che lo frequentasse da molto tempo prima che incontrasse il leader dei Nirvana Kurt Cobain. E’vero infine, che Billy Corgan ha interpretato la parte del fratellino del robot umanoide Vicky, nella celebre sitcom americana anni ’80 Small Wonder (conosciuta in Italia come Super Vicky)? Falso! Sfatiamo una volta per tutte questa leggenda metropolitana! il ruolo del fratello venne affidato a Jerry Supiran, anche perchè il leader dei Pumpkins, all’epoca del telefilm, era già maggiorenne…E con un progetto ben preciso in testa!!!

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=149BY2WTPJI”]

 



Related Articles

Nasce Kleisma, piattaforma dedicata ai professionisti del mondo della musica

Nasce Kleisma, piattaforma dedicata ai professionisti del mondo della musica

Il make-up di Feist

Vi piace l’effetto no-makeup-makeup e non sapete nemmeno da che parte incominciare? Prendete spunto da Feist, cantante canadese vagamente algida

Sweet N’ Divine, esce ‘Make It Simple, Make It Fast’

Sweet N’ Divine, esce ‘Make It Simple, Make It Fast’

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.