Afterhours, foto report Conservatorio di Milano – 6 febbraio 2015

Afterhours, foto report Conservatorio di Milano – 6 febbraio 2015

Dopo il trionfale tour invernale di “Hai Paura del Buio?”, gli Afterhours tornano in teatro con uno spettacolo di luci, immagini, suoni, canzoni, suggestioni e parole sul tema dell’identità. Una sorta di introspezione, dialogo e riflessione aperta con il pubblico su una tematica sempre centrale (ma forse ora più che mai) nella storia e nel percorso di ogni essere umano.

Le canzoni degli Afterhours, reinterpretate per l’occasione, si alterneranno e si mischieranno a brani di narrativa e poesia contemporanea letti e sonorizzati dalla band, miscelandosi con le realizzazioni video di Graziano Staino.

La seconda parte dello spettacolo sarà completamente dedicata al pubblico con la reinterpretazione dei pezzi più amati della band, alcuni dei quali (“Ossigeno”, “Baby Fiducia”, “Bianca”, “Dentro Marilyn”, “Strategie..”) assenti da anni dalle scalette dei concerti.

Un’ultima occasione per vederli live quest’ anno prima di un lungo stop per la scrittura e la registrazione di materiale inedito.

Nei teatri la line up vedrà, oltre a Manuel Agnelli, Rodrigo D’Erasmo, Xabier Iriondo e Roberto Dell’Era anche Fabio Rondanini (Calibro 35) alla batteria e Stefano Pilia (Massimo Volume) alle chitarre e al contrabbasso

Manuel Agnelli – voce, chitarra e tastiera
Xabier Iriondo – chitarra
Roberto Dell’Era – basso
Rodrigo D’Erasmo – violino
Fabio Rondanini – batteria
Stefano Pilia – chitarra

 
Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Elisa, foto report al Mediolanum Forum – 25-11-2016

Con un video su Facebook Elisa ha annunciato i concerti dell’“On Tour” 2016. La cantante friulana torna a esibirsi nei

Laura Pausini, foto report a San Siro – 5-6-2016

Dopo l’anteprima di Imola, Laura Pausini sarà protagonista di quattro speciali appuntamenti live per i quali l’artista è già al

Ron, foto report al Teatro dal Verme

Lunedì 6 marzo Ron ha calcato il palco del Teatro Dal Verme per un concerto benefico a favore di AISLA

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.