Guster – Evermotion

Guster – Evermotion

Poco più di una settimana fa, per la precisione il 2 Febbraio, è stato rilasciato al pubblico il nuovo album dei Guster, storica band alternative rock americana. Si tratta per la precisione del settimo lavoro in studio del quartetto bostoniano, che segue l’uscita dell’ultimo disco “Easy Wonderful“, datato 2010. “Evermotion“, questo il nome dell’album, è un prodotto che si differenzia abbastanza notevolmente dai lavori precedenti, con sonorità e arrangiamenti che sembrano richiamare maggiormente il pop sperimentale degli anni 90 piuttosto che  allinearsi con il tradizionale stile dei Guster. Più che alternative rock dunque, ci è parso di sentire un vero e proprio indie pop, arricchito da interessanti giri di basso e da incalzanti percussioni. Ma in generale, l’impressione che abbiamo avuto subito dopo aver ascoltato tutte e 11 le tracce di “Evermotion“, è che il disco scivoli via senza suscitare particolari sensazioni o emozioni, eccezion fatta per l’interessante singolo di lancio “Simple Machine” o per la graziosa “Long Night“, che è anche la track di apertura. Il resto ci è sembrato essere soltanto un miscuglio di idee nemmeno tanto riuscite, con un andamento piuttosto confusionario che si evidenzia soprattutto nei brani centrali del disco come “Expectation“, “Gangway“,  “Kid Dreams“,  e “Never Coming Down“. Discrete invece le ultime due canzoni, “It Is Just What It Is” e “Farewell” che chiudono di fatto l’album. Chiariamo subito una cosa però: il nostro pensiero non rappresenta in alcun modo la verità assoluta, ed è logico pensare quindi che “Evermotion“, seppur lontano dallo stile dei precedenti lavori della band, possa essere ritenuto comunque un prodotto interessante (e per certi versi innovativo). D’altronde i Guster sono abituati a sorprendere i loro fan fin dal momento della loro nascita, ossia da quell’ ormai lontano 1991. Un vero peccato quindi, che nel loro tour europeo non sia compreso anche il nostro Paese.


Tags assigned to this article:
Alternative RockBostonGusterindie popusa

Related Articles

Tutti ai Festival!

Dopo il lungo inverno è finalmente arrivato il momento dei grandi Festival all’aria aperta. Le proposte di anno in anno

Deftones, live in Italia il 21 aprile 2017

Deftones, live in Italia il 21 aprile 2017

Ministri, tour speciale per i 10 anni di carriera

Ministri, tour speciale per i 10 anni di carriera

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.