Katy Perry, foto report al Mediolanum Forum di Assago, Milano – 21 febbraio 2015

Katy Perry, foto report al Mediolanum Forum di Assago, Milano – 21 febbraio 2015

Un live che fa Roar: dopo l’enorme successo dei suoi recenti concerti nel Regno Unito, che hanno ottenuto critiche entusiasmanti sia dai fan che dai media, la superstar internazionale Katy Perry annuncia oggi che tornerà in Europa nel 2015, e farà tappa in 18 paesi, tra cui Milano, con il suo spettacolare ‘Prismatic World Tour’.

«’Cause I am a champion and you’re gonna hear me roar, louder, louder than a lion»
Katy Perry, Roar

La star internazionale più zuccherosa (vi ricordate il video di California Gurls?) e contemporaneamente la più aggressiva e divertente (avete presente il suo look di Roar?). Katy Perry è questo e molto di più: la più trasformista (in Birthday, video del brano omonimo tratto da Prism interpreta cinque personaggi diversi, dall’anziana ballerina con la passione per l’alcol al pagliaccio Kriss e così via, sempre irriconoscibile). La più romantica, in versione Teenage Dream, esplosiva in versione Firework, aliena in versione ET, insomma la piccola Katy è una stella a 360 gradi. E non si ferma mai: “Sono una campionessa e mi sentirai ruggire più forte di un leone”, appunto, come canta in mezzo alla giungla.

Energica, coloratissima, talentuosa, in pochi anni è diventata la regina del pop worldwide, quella con gli album sempre in vetta alle classifiche e non è cosa da poco, considerando la concorrenza che, puntualmente, la signora di I kissed a girl riesce a sbaragliare. Prism è la sua ultima fatica, successo commerciale indiscusso, merito di singoli power pop come Roar, appunto, o più sofisticati, dai toni pastello, come Uncoditionally. Il tour europeo di tanto trasformismo in azione prevede una tappa al Mediolanum Forum. The Prismatic World Tour arriva infatti a Milano il 21 febbraio. Imperdibile.

 

Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Zucchero, foto report all’Arena di Verona – 16-9-2016

Venerdì 16 settembre, parte dall’Arena di Verona con “10 + 1 straordinari show” il “Black Cat World Tour 2016” di

Noel Gallagher’s high flying birds/Omar Pedrini, recensione live 06/07 Assago (Summer Arena)

Nei ’90 dovevi scegliere, Blur o Oasis da lato Albione, Timoria o Litfiba giocando in casa. Io scelsi gli Oasis:

Primus, foto report al CarroPonte – 13 giugno 2015

I Primus, una delle band più eccentriche del panorama rock internazionale degli anni ’90, tornano in Italia dopo tre anni

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.