KID ROCK, il nuovo disco all’insegna della musica country

KID ROCK, il nuovo disco all’insegna della musica country

Robert James Ritchie, è un ragazzo cresciuto nella piccola città di Romeo, un tranquillo sobborgo bianco alle porte della tentacolare Detroit. Come la maggior parte dei suoi coetanei, trascorre molte ore della giornata ad ascoltare musica hip hop, attratto dalle sonorità prodotte da gruppi come Run DMC e Beastie Boys. A Robert piace tanto quella cultura, così tanto che entra anche a far parte di un gruppo breakdance locale, chiamato The Furious Funkers. Quando nel 1990, firma un contratto con la casa discografica Jive Records e pubblica il suo primo album dal titolo Grits Sandwiches for Breakfast“, Robert James Ritchie diventa per tutti Kid Rock. Dopo l’uscita del disco, una piccola emittente radiofonica osò mandare in onda il singolo “Yo-Da-Ling in the Valley“, ricevendo in cambio una delle multe più “salate” fatte dal Governo ad una stazione radio.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=jfE1CwzkZLY”]

Dopo essersi trasferito a New York, Kid Rock registra il suo secondo album, “The Polyfuze Method“, contenente anche alcuni elementi hard rock, che condurranno l’artista verso un originale stile Rap Rock. Con l’uscita (nel 1998) di “Devil Without A Cause“, arrivano finalmente anche i primi successi: stiamo parlando infatti del primo disco prodotto per una major (Atlantic Records), nonchè di uno dei più venduti con oltre 11 milioni di copie solo negli USA e ben 11 dischi di platino ricevuti. “Devil Without A Causeè tuttora considerato uno degli album più influenti del movimento rap metal assieme a “Significant Other” dei Limp Bizkit, ed il singolo di lancio “Bawtidaba“, è stato anche inserito nella classifica “100 Greatest Hard Rock Songs” di Mtv.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=1OrNS2zbTZg”]

Pian piano Kid Rock iniziò a fondere elementi di metal, country, southern rock, hard rock e di blues con il rap, utilizzando spesso e volentieri campionamenti di brani famosi all’interno delle proprie canzoni. E’ il caso di “American Bad Ass“, che contiene il celebre riff di “Sad But True” dei Metallica o del più recente “All Summer Long” (che fa parte del suo album di maggior successoRock’n’roll Jesus“), dove è stata campionata la chiave principale della canzone “Sweet Home Alabama” dei Lynyrd Skynyrd. L’ex marito della provocante bagnina Pamela Anderson (a proposito, chi si ricorda della famosa rissa agli MTV Awards di Las Vegas del 2007, in cui Kid mise al tappeto l’ex rivale in amore Tommy Lee?) ha collaborato durante la sua lunga carriera musicale con tantissimi altri artisti:  Eminem, Nickelback, Snoop Dogg, Bob Seger, Zz Top, Uncle Kracker, Hank Williams Jr., Jerry Lee Lewis, Kenny Wayne Shepherd, Lynyrd Skynyrd, Willie Nelson, Slash, Aerosmith ed è apparso anche nel video “Rockstar” dei Nickelback ed in quello di “Berzerk” di Eminem, oltre a recitare in un episodio di CSI:NY nel ruolo di sè stesso.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=uwIGZLjugKA”]

L’ultima succulenta notizia invece, è appena di due giorni fa. E’ stato infatti rilasciato in tutti gli store (fisici e digitali), il decimo album di Kid Rock intitolato “First Kiss” e pubblicato per la prima volta con la Warner Bros. Records, in cui l’artista si cimenta in un personalissimo ed originale country rock. L’album contiene 9 tracce (First Kiss-Good Times-Cheap Wine-Johnny Cash-Ain’t Enough Whiskey-Drinking Beer With Dad-Good Time Lookin’ for Me-Best of Me-One More Song-Jesus and Bocephus) più una bonus (Say Goodbye), ed è già online il video del singolo “First Kiss“, che ha superato abbondantemente le due milioni di visualizzazioni. Beh che dire, magari non saremo fan della sua linea di abbigliamento o della sua birra (la Bad Ass), ma quando si tratta di musica, possiamo dire che il ragazzo ci sa davvero fare!

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=WTCnno-3EGE”]



Related Articles

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI & SICK TAMBURO, piccolo tour insieme

Solo nel mese di dicembre 2014 i due gruppi di Pordenone si incontrano per un tour senza precedenti. SICK TAMBURO,

FEDERICO FIUMANI, “Un ricordo che vale 10 lire” nei negozi dal 18 novembre il suo album di cover

Un pezzo importante della musica italiana ha deciso a sua volta di omaggiare i grandi della nostra canzone. Dal 18

STRATOVARIUS: nuovo disco e data italiana

STRATOVARIUS, la power metal band per eccellenza, stanno lavorando al nuovo album la cui uscita è prevista per la primavera

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.