LIMP BIZKIT, Fred Durst è il vero “Gold Cobra” del nu-metal

LIMP BIZKIT, Fred Durst è il vero “Gold Cobra” del nu-metal

Mettete sul palco un cantante sfrontato, esuberante, e sempre pronto a dire la sua…Aggiungeteci un geniale chitarrista che ha fatto dell’utilizzo di maschere, costumi e bodypainting il proprio marchio di fabbrica…E poi mischiateli con una figura sportiva che suona un basso tutto illuminato ed un batterista preciso quanto e forse piu’ di un metronomo. Che cosa si ottiene? Una miscela esplosiva di musica capace di far ballare e cantare milioni di persone in tutto il mondo. Di chi stiamo parlando? Dei Limp Bizkit ovviamente! Una delle band piu’ amate (ma anche odiate) del panorama nu metal americano, che forse piu’ di ogni altra ha saputo coniugare il rap ed il metal con risultati spesso strabilianti. 10 album (di cui 7 in studio) all’attivo, 33 milioni di dischi venduti in tutto il mondo (di cui 17 nei soli Stati Uniti), a cui si sommano svariate nomination ai Grammy ed Mtv Music Awards e concerti sold-out in quasi tutti gli stati del globo. A capo di questa banda c’è un baldo giovanotto spesso irrequieto proveniente da quel di Jacksnoville, in Florida: il suo nome completo è William Frederick Durst ma per gli amici e per i fan è semplicemente Fred.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=JTMVOzPPtiw”]

Sulla sua vita ci si potrebbe fare un film, e dato che tra i suoi sogni c’era anche quello di fare il regista, il buon Fred si è tolto presto anche questo sfizio dirigendo non solo quasi tutti i videoclip della sua band, ma anche la drammatica opera cinematografica “The Education of Charlie Banks“, presentato in anteprima al Tribeca Film Festival 2007. Due matrimoni alle spalle, un amante (della prima moglie) picchiato (che gli causera’ un mese di galera), due figli, un sextape, tante band scoperte e prodotte (tra tutte ricordiamo Puddle of Mudd, Staind, Cold), una grande passione per l’hip hop (il rapper Ice Cube e’ tra i suoi ispiratori) e soprattutto per le donne. Numerosi infatti, sono i flirt attribuiti al cantante (veri o presunti che siano): tra questi figurano quelli con Britney Spears, Avril Lavigne, Paris Hilton, Gery Halliwell, Alyssa Milano, Carmen Electra, nonche’ svariate relazioni con alcune modelle di Playboy…Quando non e’ troppo impegnato con il sesso femminile, il buon Fred ama passare il tempo sparando a zero su molti dei suoi colleghi: sono ormai passati alla storia infatti, i diverbi e le polemiche con il rapper Eminem, con Scott Stapp dei Creed, con gli Slipknot, con Mos Def ma anche Zakk Wylde e Trent Reznor dei Nine Inch Nails hanno avuto qualcosa da ridire riguardo lo stile ed il comportamento di Durst. Trent in particolare, in un’intervista dichiaro’: “Per me, questi gruppi metal bianchi che cercano di rappare come i neri sono soltanto mer…“. Ogni riferimento, ovviamente, è puramente casuale.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=Cb24kLd459Y”]

Chocolate Starfish and the Hot Dog Flavored Water“, terzo album in ordine cronologico, è il disco di maggiore successo commerciale della band con oltre 12 milioni di copie vendute e rappresenta una sorta di risposta ironica data da Fred Durst ai suoi detrattori. La canzone “My Way” finira’ nella colonna di The Fast and Furious mentre “Take a Look Around” in quella di Mission Impossible 2 con Tom Cruise come protagonista. Il video di “Rollin“, girato alla fine degli anni 2000 su una torre del World Trade Center, verrà premiato come “Best Video” agli Mtv Music Awards 2001, il brano “Hot Dog” invece, utilizza la parola “Fuck” per ben 48 volte!

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=Dn8vzTsnPps”]

Il caro e vecchio Fred si sa, non ha peli sulla lingua, e durante un’ intervista volta a pubblicizzare il sesto lavoro in studio della band “Gold Cobra” (uscito nel 2011) si espresse in questo modo: “Voi ragazzi potreste non essere in grado di reggerlo perche’ non e’ la solita mer…a rock. Questo e’ un ca..o di bomba di mer…a!”. Come si fa a non amarlo? Dopo il rientro in pianta stabile nella band dello storico e pittoresco (nel vero senso della parola) chitarrista Wes Borland, che aveva gia’ lasciato il gruppo per ben due volte, nel 2012 abbandona i Limp in modo abbastanza turbolento e alquanto polemico (indovinate con chi?) il tastierista, campionatore, DJ Lethal. Ma il nostro caro Fred non si e’ perso certo d’animo, anzi… Ha iniziato poco dopo le registrazioni del nuovo album intitolato “Stampede of the Disco Elephants“, la cui uscita sembra essere ormai prossima (si parla di Marzo o Aprile) e per il quale il primo Agosto e’ stato rilasciato il quarto singolo “Endless Slaugther“.

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=_i_qxQztHRI”]

Quanto raccontato finora, diciamo che è una storia più o meno nota a tutti. Ma quello che non tutti sanno, è che i Limp Bizkit stanno per tornare ad esibirsi dal vivo in Italia. Si, avete capito proprio bene. Tre imperdibili appuntamenti con la line up originale tutti nel mese di Giugno: l’11 alla Summer Arena di Assago, il 12 al Rock The Lahn di Merano ed il 13 presso l’Ippodromo Le Mulina di Firenze. Un pò di tempo fà, durante un’intervista Fred Durst dichiarò che adorava suonare nel nostro Paese perchè il pubblico italiano è tra i più calorosi al mondo. Siete pronti a confermare la sua tesi?

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=wU-d-GuZaxc”]

 

Apertura porte: ore 18.00
Inizio concerti: ore 20.00

Prezzo del biglietto in prevendita a Milano e Firenze: €35,00+d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show a Milano e Firenze: €40,00
 
Biglietti per la data di Merano in vendita su rockthelahn.com

Biglietti in vendita su livenation.it e ticketone.it



Related Articles

Drefgold, ecco le nuove date del “Kanaglia tour”

Drefgold, ecco le nuove date del “Kanaglia tour”

ACME’, a Sarzana (SP) arte e musica con i Meganoidi

ACME’, a Sarzana (SP) arte e musica con i Meganoidi

Rockin’1000, obiettivo superato. That’s live si fa

Rockin’1000, obiettivo superato. That’s live si fa

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.