MONTAGE OF HECK, un inedito acustico firmato Kurt Cobain

MONTAGE OF HECK, un inedito acustico firmato Kurt Cobain

Otto anni di lavoro. Tanti ce ne sono voluti affinchè il regista Brett Morgen, riuscisse a portare a termine il documentario sulla vita del leader dei Nirvana, Kurt Cobain. Il film si intitolerà “Montage Of Heck“, e rispetto alle precedenti opere realizzate sull’“Angelo Biondo” del grunge, si preannuncia ricco di curiosità e aspetti inediti, che porteranno allo scoperto meteriale artistico e personale rimasto fino ad oggi sconosciuto. Eliminate totalmente quindi (scelta davvero saggia), le ultime 48 ore di vita di Kurt che si conclusero tristemente con il suo suicidio, avvenuto il 5 Aprile del 1994. Nulla è stato lasciato al caso, compresa la scelta del titolo: “Montage of Heck” infatti, era il nome che Cobain conferì a un mixtape di appunti audio su cui era solito imprimere i suoi umori musicali e momenti creativi.

497592753_1280x848-e1422804324245

A proposito del suo lavoro, Brett ha recentemente dichiarato: “Quando ho iniziato a raccogliere materiale, pensavo che non ci fosse molto di inedito da scoprire. Ma una volta che ho avuto accesso all’archivio di Kurt ho scoperto circa 200 ore di musica e di registrazioni audio mai pubblicate, un gran numero di sculture e pitture a olio, moltissimi video e super 8 casalinghi mai visti, fotografie e quasi 4000 pagine di scritti che messi insieme regalano il ritratto di un artista che raramente si è davvero svelato ai media“. Ma c’è un’altra sorpresa per tutti i fan, che pazientemente (e non) sono in attesa dell’uscita del documentario, e a rivelarla è stato lo stesso regista sul proprio account Twitter: “Sentirete tutti una sconvolgente canzone acustica assolutamente inedita“. Nella colonna sonora del film infatti, ci saranno ben 12 minuti di musica firmata dal leader dei Nirvana mai ascoltati fino ad oggi.

brett

Adesso vi starete sicuramente chiedendo: come avranno reagito i familiari di Kurt Cobain, e in particolare l’ex moglie Courtney Love, che più volte si è scagliata contro chiunque riprendesse l’argomento e osasse anche solo nominare l’ex marito? (Ne sanno qualcosa gli ex componenti dei Nirvana e recentemente anche la povera Lana Del Rey, la cui unica colpa fu quella di cantare una cover della celebre “Heart-Shaped Box). Ebbene il docu-film è stato reallizato nel pieno consenso della famiglia Cobain, con l’ex leader delle Hole che seppur estromessa dalle fasi iniziali della preparazione, avrebbe garantito il suo pieno assenso (incredibile!) e con il ruolo di produttore esecutivo affidato nientemeno che alla figlia 22enne della coppia, Frances Bean.

frances

Il film, che ha raccolto consensi un po’ ovunque, dal Sundance Film Festival al True/False, debutterà nel nostro Paese al Bari Film Festival il 21 Marzo, per poi essere proiettato in tutti i migliori cinema dal 28/29 Aprile (distribuito da Universal). Quattromila pagine di note e abbozzi di canzoni, racconti allo stato embrionale, schizzi su tela di potenziali quadri, foto, effetti personali, centinaia di ore di demo, filmini familiari, backstage e momenti passati in studio di registrazione: da “Montage of Heck“, emerge un profilo di Kurt inedito, fino ad oggi mai visto né sul piccolo né sul grande schermo, un vero e proprio “ritratto umanistico” per l’uomo che ha cambiato per sempre la storia del rock.

Guarda il trailer ufficiale

Preferirei essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=fregObNcHC8″]



Related Articles

Punkreas, esce il 23 marzo il nuovo EP ‘Inequilibrio’. Guarda il video del singolo ‘Fermati e Respira’

Punkreas, esce il 23 marzo il nuovo EP ‘Inequilibrio’. Guarda il video del singolo ‘Fermati e Respira’

Ernia, esce il 7 settembre il nuovo album “68”

Esce Venerdì 7 Settembre il nuovo progetto discografico del rapper Ernia “68”, album contenente ben 12 brani inediti su etichetta

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.