Appino, intervista

Appino, intervista

Andrea Appino è penna, chitarra e voce dell’unica band di cui abbia mai fatto parte, gli Zen Circus, divenuti nel tempo un peso massimo della la musica indipendente italiana, grazie soprattutto ai testi al vetriolo del cantante chitarrista. Con loro ha pubblicato nove dischi, suonato più di mille concerti e collaborato con una lista infinita di artisti italiani e stranieri, dai Violent Femmes al Teatro degli Orrori, dagli Afterhours ai Pixies, dai Ministri fino ex membri dei Talking Heads. E poi ancora Dente, Nada, Perturbazione, Brunori Sas, Tre Allegri Ragazzi Morti e molti, molti altri. Un percorso lungo e coerente che ha portato l’ultimo album della band al primo posto della classifica generale di Itunes e nella top ten di quella fisica, oltre ad un tour praticamente sempre sold out.

Esce con il suo secondo album solista “Grande Raccordo Animale”, sentite cosa ci ha raccontato:

 

 



Related Articles

Spiral69, intervista

Steve Hewitt era il batterista dei Placebo e ora suona con gli Spiral69, e Lou Reed li ha cercati personalmente

A winged victory for the sullen, intervista

Videointervista a A winged victory for the sullen A winged victory for the sullen sono Dustin O'Halloran e Adam Wiltzie,

Paola Turci, intervista

È uscito martedì 21 aprile, IO SONO (Warner Music), il nuovo album di Paola Turci, che celebra i 30 anni

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.