GruVillage 2015, il programma

GruVillage 2015, il programma

Il festival quest’estate festeggia i sui primi dieci anni e si consolida come la rassegna di musica e spettacolo dal vivo che ogni estate trasforma l’Arena all’aperto di Shopville Le Gru in GruVillage: uno spazio straordinario per la migliore musica dal vivo. Nove edizioni sempre in crescita che hanno reso il GruVillage una delle manifestazioni musicali di punta del panorama estivo, grazie a un cartellone ricco di proposte stimolanti e immancabili appuntamenti.

Il GruVillage 2015 si svolgerà come da tradizione nei mesi di giugno e luglio (dal 13 giugno al 29 luglio) e offrirà una programmazione di grande qualità, eclettica e trasversale, la più varia e lunga nell’estate piemontese. II cartellone prevede grandi nomi del panorama italiano e internazionale in una location d’eccezione di 6.000 mq, con dotazioni tecniche di altissimo livello e servizi non usuali per un festival musicale. Il GruVillage infatti, propone non solo un concerto ma un’esperienza elettrizzante, non una semplice location dedicata all’intrattenimento, ma un vero e proprio salotto a cielo aperto in un’arena verde, arricchita da un’accoglienza curata nei minimi dettagli. Il festival è prodotto e finanziato dal Consorzio Esercenti e dalla Direzione di Shopville Le Gru.

Anche quest’anno la direzione artistica è lieta di annunciare la line-up:
Partiamo da una grande fotografia del talento italiano, nei suoi generi più diversi, testimonianza di una scena musicale ricchissima. Si inizia il 13 giugno con gli intramontabili NOMADI, il 27 giugno si continua con ANNALISA, sabato 4 luglio NINO D’ANGELO, il 9 luglio per i LITFIBA,  MARRACASH il 10 luglio, l’11 luglio FRANCESCO RENGA, il 18 luglio FEDEZ.
Si riaccende, con l’edizione 2015 del festival, anche la passione per il Jazz. Il 23 giugno FABIO CONCATO, il 19 luglio AL JARREAU. il 24 luglio TULLIO DE PISCOPO.
Riflettori puntati sui grandi artisti internazionali! Il 28 luglio la star statunitense ANASTACIA, il 29 luglio i 2CELLOS.
Ma le proposte della stagione 2015 si estendono anche al mondo dello spettacolo: il 18 giugno il CIRKO VERTIGO, il 19 giugno SCUSATE IL DISAGIO: 10 grandi comici per 10 anni di risate al Gruvillage con Beppe Braida e Max Pieroboni, i Senso D’Oppio, Marco Guarena, Francesco Damiano, CD ROM, Mauro Villata, Claudio Sterpone e Enrico Luparia, Fabrizio Brignolo e Marco Mugavero.

Il GruVillage quest’anno fa un’incursione anche nel mondo dell’arte: il pittore Max Petrone ha creato in esclusiva per il Gruvillage un dipinto che vestirà tutto il fronte del palco.

Per celebrare e soprattutto condividere con il proprio pubblico il decimo anniversario, il festival lancia la campagna 10 al cubo. “10 anni: 10 concerti…  a 10€” – con l’hashtag  #10³ – ; la direzione artistica ha infatti scelto, all’interno del cartellone del festival, 10 grandi concerti e li propone al prezzo speciale di 10 euro.

Accanto al GruVillage per tuttta l’estate (dal 13 giugno al 13 settembre) si svolge la seconda edizione di Summer Camp, l’area svago e divertimento per grandi e piccoli che insieme alla piscina di Gru Beach permetterà a tutti di vivere una splendida vacanza anche restando in città!



Related Articles

Colapesce, in uscita il nuovo album accompagnato da un tour

Colapesce, in uscita il nuovo album accompagnato da un tour

I morti non muoiono – recensione del nuovo zombie movie di Jarmusch

Arriva finalmente nelle sale italiane il nuovo film del regista americano indipendente per antonomasia, Jim Jarmusch: I morti non muoiono.

Café Jersualmen dei Radiodervish, cantastorie della Gerusalemme senza tempo

I Radiodervish tornano dopo “Human” del 2013, più caldi, più evocativi, più esoterici. « Café Jerusalem » vuole raccontarci una

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.