George Michael, cosa combini?

George Michael, cosa combini?

George Michael è tornato in riabilitazione.

Il cantante aveva giurato di aver messo la testa a posto e invece a quanto pare ci è ricascato. E, a causa della dipendenza dalle droghe, è stato ricoverato in un centro specializzato in Svizzera.
La star si trova nel costosissimo rehab Kusnacht, che vanta pazienti come John Galliano.

George, in una intervista a cuore aperto, aveva raccontato di essere stato dipendente soprattutto delle droghe leggere, fumando in un giorno anche venticinque canne, Per poi aggiungere di aver smesso per sempre.

E dire che circa un anno e mezzo fa, in occasione dell’uscita dell’album di “rinascita” Symphonica, Michael aveva detto di aver smesso con la droga da un anno e mezzo e questa volta per sempre.

A quanto pare, però, la dipendenza è stata più forte e George è punto e a capo.

E’ una vita che la pop star combatte contro il suo desiderio di perdere il controllo con l’abuso di sostenze psicotiche.

Nel 2010 era stato addirittura 8 settimane in carcere per aver guidato sotto l’effetto di droga.

Tanti i ricoveri, i tentativi di smetterla e le rassicurazioni ai fans con fior di giuramenti del “Basta per sempre”.

Tutto inutile viste le notizie che arrivano dalla Svizzera.


Tags assigned to this article:
George Michaelrehabsymphonica

Related Articles

Siveral, fuori il video del nuovo singolo ‘My Deceit’

Siveral, fuori il video del nuovo singolo ‘My Deceit’

New In Town: Moblon, il disco di debutto è ‘t.i.n.a.’.

E’ uscito t.i.n.a., album di debutto dei Moblon, trio romano, pubblicato per Bravo Dischi. La band formata da Giulia Laurenzi

Io, Dio e Bin Laden – recensione del film

Un uomo americano ha una visione di Dio, il quale gli ordina di scovare e catturare Bin Laden. Da solo,

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.