Jovanotti, foto report a San Siro – 25 giugno 2015

Jovanotti, foto report a San Siro – 25 giugno 2015

Dopo il successo dell’Ora Tour, Lorenzo Jovanotti torna a esibirsi dal vivo proponendo i brani della sua carriera, che tutti conosciamo.

E non solo: li abbiamo anche cantati con Backup – Lorenzo, il best of che ha raccolto le collaborazioni, i successi, remix e le rarità che raccontano i primi venticinque anni di musica e oltre del Ragazzo Fortunato. Lo fa ripartendo da Sabato, primo singolo di Lorenzo 2015 CC, lavoro italo americano che ripercorre la sua carriera.

Tensione evolutiva, Ora, Ti porto via con me, in questo stadio fantastico direbbe lui, che salta solo una stagione ma poi senza Lorenzo proprio non si può stare.

Lontani i tempi delle serenate rap e di quando No Vasco no Vasco io non ci casco, nessuno è più come la sua moto, nessuno più è scritto su tutti i muri. Adesso che è diventato grande, Lorenzo è sempre più profondo, intimo, sempre più social e al passo con i tempi.

Avete mai sentito parlare della Jova TV? Provate a googlare. È la start up del signor Cherubini, la sua web TV in continua crescita, un progetto “che poi vedremo come va a finire” ma che, inutile dirlo, è una delle cose più cliccate del web.

C’è tutto sulla sua vita, tranne i concerti live. Quelli sono “come fare l’amore, insostituibili”. E come dargli torto.

Lorenzo 2015 CC è un lavoro senza precedenti. In uscita a febbraio 2015, contiene una marea di pezzi, tutti quelli della sua carriera adrenalinica, pensato e registrato un po’ in America, la seconda casa di Lorenzo, e un po’ in Italia.

Fango, dedicata al fratello scomparto, Per te, dedicata alla figlia, A te dedicata alla compagna, Le tasche piene di sassi che inevitabilmente lascia quel piacevole senso di nostalgia che solo la musica riesce a trascinare. E adesso si riparte, da Sabato. Sabato, il singolo che anticipa questo lavoro, è un pezzo nuovo, quasi dance, dal video creato anche dal rapper Salmo e ambientato in una Las Vegas provinciale tra autoscontri, tatuaggi, travestiti. Wow.

Ecco il nuovo Lorenzo. Tanta poesia è di sicuro in grado di riempire l’intero Meazza. Triplo appuntamento per la star allo Stadio San Siro, il 25, 26 e 27 giugno.

La Band è quella che ha accompagnato Lorenzo negli ultimi 3 tour ed è composta da Basso – Saturnino, Chitarre – Riccardo Onori Chitarre – Danny Bronzini (giovanissimo talento che è stato recentemente scoperto da Riccardo Onori in un bar di Pisa), Piano – Franco Santarnecchi Tastiere – Christian “Noochie” Rigano, Batteria – Gareth Brown, Percussioni – Leonardo Di Angilla, Trombone – Federico Pierantoni Susaphone – Glauco Benedetti Sax – Mattia Dalla Pozza e alla Tromba il miglior allievo di Marco Tamburini, Antonello Dal Sordo.
Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Korn, foto report all’Alcatraz – 12-3-2017

Torna in Italia la band simbolo del nu metal. Grandissimo appuntamento per tutti i fan italiani dei Korn il 12

Max Pezzali @ Mediolanum Forum, Assago, Milano – 18 novembre 2013

Max 20 Live Tour, l’ex 883 approda in concerto al Mediolanum Forum. Max Pezzali torna sui palchi dei principali palazzetti

Foto report – God’s of metal

Gli dei del metal sono passati su questa terra ancora una volta per mandare in delirio migliaia di persone. La

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.