Mika, foto report al Fabrique di Milano – 10 giugno 2015

Mika, foto report al Fabrique di Milano – 10 giugno 2015

Ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo, ha appassionato il pubblico televisivo italiano come giudice di X-Factor, e adesso Mika torna finalmente live in Italia con un imperdibile concerto che si terrà il 10 giugno a Milano, al Fabrique. L’evento speciale sarà l’occasione per celebrare il suo atteso, nuovo album, la cui data di pubblicazione verrà annunciata prossimamente.

Mika inizia la sua carriera nel 2007 con il singolo “Grace Kelly” che vende oltre 3 milioni di copie in tutto il mondo e rimane per 5 settimane al 1° posto della classifica britannica e ai vertici delle classifiche di altri 6 paesi nel mondo. I singoli del suo album d’esordio, “Life In Cartoon Motion”, totalizzano complessivamente 6 milioni di vendite e l’album stesso entra direttamente al 1° posto della classifica inglese e di altri 11 paesi, vendendo oltre 7 milioni di copie in tutto il mondo.

Durante la sua carriera Mika riceve numerosi premi e riconoscimenti come Brits Awards, Grammy, Ivor Novellos, Capital Radio, Q magazine, The NRJs, The World Music Awards, BT and Vodafone, Virgin Media e gli MTV’s Europe, Asia, Australia e Japan e tanti altri. In Francia riceve inoltre il prestigioso riconoscimento “Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere”. Mika ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo aggiudicandosi dischi d’oro e platino in oltre 32 paesi.

Ed Carlile- Batteria
Joy Joseph – Sottofondi vocali e percussioni
Max Taylor – Basso
Curtis Stansfield – Tastiere
Tim Van Der Kuil – Chitarre

 

Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Foto report – Rock InIdRho Preview‏

Arrivato al suo 5° appuntamento Rock In Idrho è negli anni cresciuto molto, guadagnandosi a pieno diritto un posto tra

Morrissey @ Teatro Linear4Ciak, Milano – 16 ottobre 2014

L'artista più importante dell’ondata british wave torna nella sua amata Italia. E lo fa in maniera sorprendente: toccando la nostra

Paolo Conte, foto report di Milano, 27 novembre 2014

È diventato Snob, ma si tratta solo del nome del suo ultimo lavoro, pura poesia. E non potrebbe essere altrimenti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.