25 motivi per vedere assolutamente Inside Out

25 motivi per vedere assolutamente Inside Out

Non uscivamo da un cinema così provati e commossi da molto tempo. E non avremmo mai pensato di ridere a crepapelle e piangere a dirotto per un cartone animato della Disney! E per di più all’età di trent’un anni! Non abbiamo fatto una recensione, abbiamo scelto 25 motivi per cui andare assolutamente a vedere questo film d’animazione davvero imperdibile.

InsideOut2_jaymag_estensioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
1-    È geniale.
2-    Vi farà conoscere meglio voi stessi.
3-    Vi farà piangere, cosa che potrà sembrare negativa, ma sarà un pianto liberatorio, commovente. Un bel pianto utile.
4-    Vi farà riflettere su come diavolo è stata davvero la vostra infanzia e la vostra adolescenza.
5-    Vi farà fare i conti con voi stessi.
6-    Vi farà ridere.
7-    Se avete figli, avrete una scusa in più per andare a vederlo, ma in realtà è un film per voi adulti, voi genitori, per il bambino che è e sarà sempre lì dentro di voi. Non dimenticatevelo.
8-    Taglierete, una volta per tutte, i ponti con i vostri genitori.
9-    Oppure uscirete da lì e vi verrà voglia di chiamarli e chiedere loro scusa o di dire loro grazie.
10-    È fatto da Dio!
11-    È geniale. Lo abbiamo già detto? Vabbè lo ripetiamo!
12-     Vi lascerà qualcosa dentro. Mica succede tutti i giorni…
13-    Non vedrete l’ora che arrivi il seguito.
14-    È toccante.
15-    Vi farà fare i conti con il passato.
16-    Se andrete a vederlo con qualcuno e siete tipi che tendono a nascondere le emozioni, portatevi degli occhiali da sole, un burka, insomma, qualcosa per nascondervi, perché sarete scoperti! Ma forse potrebbe essere una buona occasione per far capire al vostro amico/a-fidanzato/a-marito-figlio/a-cognata/o-nuora-madre-moglie, ecc., che avete un cuore…
17-    È divertente.
18-     Se ha entusiasmato tutti ci sarà un perché, no?
19-    È pura poesia!
20-    Imparerete a fare tesoro anche dei momenti tristi e smetterete di odiarli e combatterli.
21-    Vi farà capire che la gioia è lì, è possibile, è a portata di mano, e anche quando se ne va poi torna, sempre. Anche se per poco!
22-    Vi ricorderà quanto siamo complicati.
23-    E sì, uomini e donne sono proprio diversi, ma anche cani e gatti, e anche…
24-    Vi sentirete consolati e capiti. Meno soli. E senza essere passati dallo psicoanalista.
25-    Capirete quanto siamo tutti uguali…

 

 



Related Articles

Metamorfosi, “Essence” è il secondo singolo (guarda il video)

Metamorfosi, “Essence” è il secondo singolo (guarda il video)

Kings of convenience, due date italiane per celebrare “Quiet Is The New Loud”

Kings of convenience, due date italiane per celebrare “Quiet Is The New Loud”

Smemoranda 2019 dedicata al saluto più friendly di sempre: ‘Ciao’!

Smemoranda 2019 dedicata al saluto più friendly di sempre: ‘Ciao’!

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.