Pentatonix, fuori versioni deluxe con molte sorprese

Pentatonix, fuori versioni deluxe con molte sorprese

Fuori due super versioni del loro primo album omonimo! Deluxe e Super Deluxe.

I Pentatonix, ovvero cinque voci che danno vita ad armonie irresistibili, 5 talenti che si intrecciano per creare un’unica grande magia. Uno dei più sorprendenti gruppi a cappella della storia.

 La Deluxe è composta da 17 canzoni mentre la Super Deluxe conterrà 20 brani e il dvd “On My Way Home Tour” che mostrerà i momenti più emozionanti vissuti da Scott, Mitch, Kirstin, Avi e Kevin nel corso del loro tour sold out in Nord America, oltre a riprese del gruppo fatte durante le performance dal vivo e dietro le quinte.
Dopo essere esplosi sulla scena musicale nel 2011, i Pentatonix hanno venduto oltre 2 milioni di album soltanto negli USA e totalizzato oltre 1 miliardo di visualizzazioni sul loro canale YouTube, che conta quasi 9 milioni di iscritti. Il gruppo ha ottenuto la certificazione del disco d’oro per il medley “Daft Punk” e per “Radioactive” ft. Lindsey Stirling, cover del brano degli Imagine Dragons. I Pentatonix, grazie all’album di Natale That’s Christmas To Me, che ha venduto oltre 1,2 milioni di copie negli USA, sono diventati uno degli unici quattro artisti che hanno pubblicato un disco di platino nel 2014. Nel febbraio 2015 il quintetto si è aggiudicato il primo Grammy della carriera nella categoria “Miglior arrangiamento, strumentale o a cappella” grazie al medley “Daft Punk”. All’inizio dell’estate i Pentatonix hanno debuttato sul grande schermo con Pitch Perfect 2 (Universal Pictures).


Tags assigned to this article:
cappelladaft punkgrammyPentatonix

Related Articles

Eco di sirene: Carmen Consoli a teatro

Un nuovo progetto in trio, ma antitetico rispetto al power trio dell’ “Abitudine di tornare”: da febbraio 2017 Carmen Consoli

Song to Song di Terrence Malick – recensione

Si può iniziare un film romantico con la musica dei Die Antwoord accompagnata da scene di pogo a un festival

Pavarotti, il 6 settembre serata omaggio al Maestro in diretta su Rai1. In lavorazione un documentario diretto da Ron Howard

Di Rossella Romano Sono trascorsi dieci anni da quando il Maestro Luciano Pavarotti scomparve, lasciando un grande vuoto non solo

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.