Bruce Springsteen, Barley Arts diffida i secondary ticketing

Bruce Springsteen, Barley Arts diffida i secondary ticketing

E’ stata diramata dal legale di Barley Arts, l’Avvocato Ugo Prospero Cerruti, una lettera da parte di Claudio Trotta e dell’agenzia da lui guidata indirizzata a tutti i siti di secondary ticketing, ovvero Viagogo, Seatwave, Ticketbis, My Way Ticket e Hit Your Tix, con in copia conoscenza TicketOne, che venderà in esclusiva i biglietti per le due concerti italiani di Bruce Springsteen, e l’associazione di categoria Assomusica.

Si tratta di una diffida formale che pone in evidenza alcune violazioni per quanto riguarda la vendita dei biglietti dell’artista statunitense. La Barley Arts Promotions, come scritto nella comunicazione diramata ai media, vuole informare in via precauzionale gli acquirenti dei biglietti “al fine di evitare equivoci e strumentalizzazioni”.

Il biglietto venduto tramite Ticketone riporta sul retro le condizioni a cui deve sottostare chi compra. Come indicato dall’articolo 2: “Con l’acquisto del titolo di ingresso l’acquirente ha preso visione delle avvertenze ivi contenute accettandole”. E l’articolo 7 stabilisce “Il titolo di ingresso … non può essere permutato, ceduto a titolo oneroso nè oggetto di intermediazione o utilizzo a fini commerciali …”.

“Chiunque violi queste disposizioni”, si legge ancora nella lettera dell’Avvocato Cerruti, “si rende responsabile di un inadempimento contrattuale che dà origine a un’azione civile per il risarcimento dei danni ma verranno valutati altresì i presupposti per l’azione penale con ogni relativa conseguenza”.

Bruce Springsteen sarà in concerto a Milano e Roma rispettivamente il 3 e 16 luglio. Da domani, 9 febbraio, sarà possibile acquistare i biglietti di ingresso sul sito di TicketOne o tramite callcenter. Dall’11 febbraio i ticket saranno disponibili anche nei punti vendita abilitati in tutta Italia.



Related Articles

GARBAGE, 20 ANNI DI CARRIERA IN TOUR

Venti anni dopo la pubblicazione del loro omonimo album di debutto i Garbage celebrano la loro carriera con un estensivo

Turner, la recensione del film

William Turner è uno dei pittori fondamentali della storia dell’arte: un artista che riuscì ad ammaliare accademici e pubblico in

De André, domani (13/11) fuori una raccolta – ricca di novità

UN’OPERA DI 14 DISCHI CON TUTTI GLI ALBUM INCISI IN SALA DI REGISTRAZIONE, OLTRE AL DISCO “I SINGOLI” UN LIBRO

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.