Dag Nasty, in concerto il 23 aprile al Bloom di Mezzago

Dag Nasty, in concerto il 23 aprile al Bloom di Mezzago

Arrivano per la prima volta in Italia i Dag Nasty, storica band hardcore punk. La formazione statunitense si esibirà dal vivo sabato 23 aprile 2016 al Bloom di Mezzago (MB). In apertura i Pears, novità tra le più interessanti della scena made in USA.

I biglietti sono disponibili su Ticketone, Vivaticket e Bookingshow al prezzo di 20 euro più prevendita. I ticket aranno venduti  la sera del live al costo di 25 euro

I Dag Nasty, nascono nell’estate del 1985, quando Brian Baker, ex chitarrista dei Minor Threat decide di unirsi a Colin Sears e Roger Marbury, entrambi ex Bloody Mannequin Orchestra, per formare una nuova band.
A loro, dopo l’abbandono del primo cantante, si aggiunge il vocalist Dave Smalley, precedentemente frontman dei DYS.
Questo gruppo avrà una carriera apparentemente breve ma fulminante.
Nel corso di soli quattro anni infatti, dall’ 85 all’ 89, cambieranno diverse volte formazione e pubblicheranno quattro album di studio (Can I Say, Wig Out at Denko’s, Field Day, Four on the Floor) riuscendo ad avere un impatto notevole sulla scena underground. I Dag Nasty sono i primi ad introdurre la melodia nello stile hardcore, creando di fatto un nuovo genere, più morbido, meno violento ma innovativo.
Questo loro nuovo sound, meno brutalmente aggressivo e più musicale è diventato la base per i generi più diversi, dall’emo al post-hardcore punk.

jaymag_dagnasty_estensioni

jaymag_dagnasty_estensioni

I Pears, invece, che apriranno il concerto, si sono formati a New Orleans solo un paio di anni fa. Il gruppo ha scritto il primo album “Go to Prison” in 14 ore e lo ha registrato pochi giorni dopo per pubblicarlo in vinile sull’etichetta Anxious And Angry di proprietà di Ryan Young, frontman degli Off With Their Heads.
Da quel momento l’attività dei Pears non si è più fermata, facendo concerti su concerti a supporto di band come Dwarves, Queers, Teenage Bottlerocket e Strung Out: un tour no stop da cui è emersa una tale energia live da attirare l’attenzione della Fat Wrekck Chords, che nell’estate 2015 ripubblica il loro album d’esordio.
I Pears hanno appena terminato anche la registrazione del nuovo album, Green Star: il disco uscirà il 1 aprile e lo presenteranno dal vivo sul palco del Bloom.



Related Articles

“L’universo di Pier Paolo Pasolini. Da Giotto a Patti Smith”

Si apre il 26 giugno (fino al 2 novembre) al Castello Carlo V di Lecce "L’universo di Pier Paolo Pasolini.

Damian e Horace, scorpacciata di Reggae in arrivo…

Doppio appuntamento imperdibile per gli amanti del Reggae in arrivo…. Domani 30 giugno 2015 Il concerto dell’estate al Carroponte, Damian

Vent’anni di ‘Ovosodo’: dal 18 al 23 luglio Livorno festeggia il film culto con sei giorni di proiezioni, tour cittadini e incontri.

Di Rossella Romano “Chi lo sa, forse sono rincorbellito del tutto, o forse sono felice… a parte quella specie di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.