Jeff Buckley, un disco postumo in arrivo

Jeff Buckley, un disco postumo in arrivo

Esce l’11 marzo “You and I” (Columbia e Legacy Recordings), una raccolta delle prime registrazioni in studio di Jeff Buckley per Columbia Records, 10 brani (cover e brani originali) riscoperti negli archivi Sony Music che, grazie al suono della sola voce del cantautore americano e della sua chitarra, ne regalano un ritratto intimo e inedito.

Il primo singolo estratto da “You and I” è disponibile in limited edition 7″ col B-side dell’originale di Sly & the Family Stone.
“You and I” è un album che racconta la peculiarissima sensibilità e l’eclettismo di Jeff Buckley, sia nell’incredibile gusto musicale che nel talento. Le otto cover dell’album includono “Just Like a Woman” di Bob Dylan; “Everyday People” scritta da Sylvester Stewart  e interpretata da Sly & the Family Stone; “Don’t Let the Sun Catch You Cryin'” scritta da Joe Green e interpretata da Louis Jordan, Ray Charles e altri; “Calling You” scritta da Bob Telson e interpretata da Jevetta Steele per il film Bagdad Café del 1987; “The Boy with the Thorn in His Side” e “I Know It’s Over” degli Smiths; “Poor Boy Long Way from Home” di Booker T. Washington “Bukka” White (da una registrazione del 1939 di John Lomax) e “Night Flight” scritta da John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant e interpretata dai Led Zeppelin.

Ad impreziosire il disco nelle dieci tracce sono inclusi due brani originali inediti: la primissima versione mai pubblicata del suo classico “Grace” e “Dream of You and I”, un pezzo dall’atmosfera misteriosa e intensa.
Ricorre proprio in questi giorni l’anniversario dalla sessione nello studio Shelter Island Sound di Steve Addabbo (dal 3 al 5 febbraio 1993) durante la quale vennero mixate la maggior parte delle tracce raccolte in “You and I”.
Oltre ai tradizionali formati CD e LP di “You and I”, la Columbia/Legacy Recordings pubblicherà il singolo “The Boy With The Thorn In His Side” cover degli Smiths, in limited edition 7″ col B-side “If You Knew (Live At Café Sin-e, NYC)”  [già edito].


Tags assigned to this article:
albumjeff buckleysingersongwritersony

Related Articles

Rihanna, ma cosa fai?

Rihanna fa di nuovo parlare di sé e il suo “Diamonds World Tour” continua ad accumulare polemiche su polemiche nonostante

Ghemon, esce il 22 settembre il nuovo album “Mezzanotte”: un disco coraggioso, carnale, adulto

Ghemon, esce il 22 settembre il nuovo album “Mezzanotte”: un disco coraggioso, carnale, adulto

Quali sono i vostri scheletri (canzoni) nell’armadio?

Non ho scheletri nell’armadio, ma un botto di canzoni da ascoltare rigorosamente quando sono certo di essere da solo, ho

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.