La playlist di Filippo Dr.Panico, “La solita menata indie” for JAYMAG

La playlist di Filippo Dr.Panico, “La solita menata indie” for JAYMAG

Nuova playlist compilata per JayMag. Questa volta la selezione è di Filippo Dr.Panico, fresco di pubblicazione di “Tu sei pazza”, il suo secondo album. Nato in Basilicata e trasferitosi a Roma dal 2008. Un’infanzia musicale informata dalla collezione di strumenti musicali del padre, le canzoni di Venditti al pianoforte, le serate con gli amici a parlare di cinema, musica, libri e ragazze. Il disco stato scritto dall’estate del 2013 fino a febbraio 2015. Tanti gli elementi biografici. Ad esempio moltissima radio che Filippo ha ascoltato per un paio d’anni lavorando al banco di una pizzeria d’asporto: canzoni pop italiane, evergreen come “Ci vorrebbe un amico”, “Bella senz’anima”, “Maracaibo”, “Le tue mani su di me”, “Parole parole parole”, “Teorema”.

PANIcO

Ecco a voi la Playlist “La solita menata indie”

Di Filippo Dr.Panico

Lavoro a tempo pieno nell’ambito musicale da 3 anni ormai. Lavoro com il fonico resident del bistrot romano ‘Na Cosetta, suono in giro come Filippo Dr.Panico e organizzo una rassegna di cantautori di nome “La Solita Menata Indie”, ed è su questo ultimo punto che mi vorrei soffermare, attraverso i locali che ci hanno ospitato. Questi dieci sono gli artisti italiani che apprezzo di più e con cui successivamente ho stretto un legame di amicizia che credo vada oltre la musica, ma unisca sensibilità simili. A maggio del 2013 organizzai la prima Solita Menata Indie, e partii subito in grande, chiamando Brace, Chewingum ed Edipo, che avevo conosciuto in giro.

1) Brace – Buongiorno
2) Chewingum – China metropolitana
3) Edipo – Lambrate

L’anno dopo facevo il fonico in un locale che si chiamava La Calzoleria, e conobbi grandi personaggi a cui sono molto affezionato, I Camillas e Edoardo Cremonese. 

4) Camillas – Bel pomeriggio
5) Edoardo Cremonese – Il Re è nudo con le Vans

Poi organizzai una Solita Menata Indie storica al Fanfulla con Alessandro Fiori.

6) Alessandro Fiori – Scusami

… e un paio d’anni dopo, tra il Klamm e ‘Na Cosetta, ho conosciuto altri 4 cantautori eccezionali. 

7) Vincenzo Fasano – La mia vita al contrario
8) Caso – Parete nord
9) Bonetti – A Loano va bene
10) Fiorino – Verme solitario antropomorfo

Buon Ascolto


Tags assigned to this article:
camillasdr.panicoedipoedoardo cremonieseIndie

Related Articles

Tom Morello, esce il 12 ottobre l’album ‘The Atlas Underground’

Tom Morello, esce il 12 ottobre l’album ‘The Atlas Underground’

La playlist di Federico Cimini, “Alta Fedeltà” for JAYMAG

La playlist di Federico Cimini, “Alta Fedeltà” for JAYMAG!

Home Festival 2017, il cast completo. Una lineup stellare: si aggiungono Libertines, London Grammar, Charlatans e tanti alri

E’ finalmente completo il cast di Home Festival 2017, che si svolgerà a Treviso dal 30 agosto al 3 settembre

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.