Market Sound, le novità della seconda edizione

Market Sound, le novità della seconda edizione

Di Rossella Romano

Torna il Market Sound, che per la sua seconda edizione sceglie nuovamente la location dei Mercati Generali di Milano. Musica, street food e smart entertainment sono le peculiarità della manifestazione, che si svolgerà dal 4 giugno al 7 agosto, ad animare l’estate del capoluogo lombardo. Dopo un 2015 da record con 400.000 presenze per i sei mesi di programmazione, più di 200 artisti che si sono alternati sui vari stage, 30 appuntamenti ad ingresso gratuito e uno spazio di 15000 mq, il festival organizzato da Punk For Business in collaborazione con AADV, promosso da So.ge.MI con il sostegno del comune di Milano, amplia la sua proposta e annuncia i primi nomi in cartellone.

Tra gli artisti attesi in città ci sono Neil Young & Promise Of The Real (18 luglio), leggenda del rock e stimatissimo chitarrista, The Chemical Brothers (22 luglio), il duo electro composto da Tom Rowlands e Ed Simons torna in Italia per un’unica data per presentare l’ultimo lavoro in studio  “Born in the echoes”.

Ci sono anche gli Offspring (13 giugno), tra i nomi più noti della scena punk internazionale, che divideranno il palco con i poderosi Pennywise, giunti a ben 28 anni di carriera e i Good Riddance, nome di punta del melodic hardcore, i Tame Impala (5 luglio), saliranno sul palco dei Market Sound per una nuova e unica data in Italia, i Bad Religion (1 luglio) dalla California con amore, porteranno al festival tanto sano punk.

Ritornano, inoltre, i format più apprezzati dello scorso anno, insieme alle prime novità: Deejay Time (11 giugno), Holi Dance Festival (26 giugno), Zarro Night – Schiuma Party (9 luglio), Cosplay Party (16 luglio).

Riconfermato anche il Blue Note Sunday Music Village, con le domeniche dedicate al miglior Jazz italiano. In calendario è presente anche UnFestaLungaUngiorno, mercato di piazza itinerante che porterà artisti, artigiani e workshop.

“Tra le prime novità, abbiamo un nuovo logo ed un nome rinnovato. Sono orgoglioso di poter presentare un festival che ‘cammina con le proprie gambe’”, dice Tomaso Cavanna, ideatore della manifestazione e CEO di Punk For Business, in conferenza stampa. “Abbiamo riconfermato i Mercati Generali come location del Market Sound, che abbiamo trasformato in un luogo di forte aggregazione lo scorso anno e vogliamo mantenere alto l’interesse e l’affluenza verso quest’area anche nel 2016 con le nostre proposte. Musica, sport, attività per i bambini, il tutto in un’area più grande, che passa dalla capienza di 12500 persone a 15000. Gli appuntamenti gratuiti, inoltre, impegneranno tutto il weekend a partire dal venerdì fino alla domenica, e non mancherà il food di qualità. Abbiamo annunciato i primi ospiti internazionali del festival ma ci saranno anche proposte riguardanti la musica italiana. Prossimamente saranno annunciati nuovi nomi”, aggiunge Cavanna.

“Il Market Sound ha ottenuto un grande successo lo scorso anno, un modello di manifestazione ambizioso che è riuscito a ottenere grandi risultati. Grazie al festival, è stata riqualificata un’area considerata prettamente commerciale, situata in una zona ai margini del centro della città. Il comune di Milano ha fortemente voluto un riposizionamento delle aree periferiche e degli immobili in disuso grazie a interventi culturali e artistici, si pensi alla Fondazione Prada o all’Ex Ansaldo. Quest’anno tante novità e molte proposte dedicate ai più piccoli per l’estate della nostra città”, afferma Giuliano Pisapia, sindaco di Milano.

“Questa nuova edizione di Market Sound è il proseguimento del percorso iniziato lo scorso anno con Expoincittà con una formula di successo: nell’ area riqualificata dei Mercati Generali, oltre alla musica, saranno protagonisti arte, intrattenimento e cultura dell’alimentazione”, dichiara Filippo Del Corno, assessore alla cultura.

Non resta, dunque, che attendere l’annuncio dei prossimi artisti che  si esibiranno sul palco del festival.

28-6 Holidance

 



Related Articles

Iron Maiden, la prima data europea del tour è olandese

Iron Maiden, la prima data europea del tour è olandese

La playlist dei May Gray, “Il nostro Festival ideale” for JAYMAG

Nuova playlist compilata per JayMag. Questa volta la selezione è dei May Gray. May Gray, un modo di dire californiano,

Mamacita Festival, live il 14 giugno a Milano J Balvin, Sfera Ebbasta, Elettra Lamborghini e tanti altri

Mamacita Festival, live il 14 giugno a Milano J Balvin, Sfera Ebbasta, Elettra Lamborghini e tanti altri

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.