Elio e le Storie Tese, foto report al Mediolanum Forum – 29-4-2016

Elio e le Storie Tese, foto report al Mediolanum Forum – 29-4-2016

Elio e le Storie Tese hanno annunciato le prime due date della tournée che li porterà nei principali palazzetti nel 2016. Il Piccoli Energumeni Tour parte il 29 aprile dal Mediolanum Forum di Milano e passa poi dal Palalottomatica di Roma, il 7 maggio.

«Al contrario di quelli che debuttano col tour ad esempio a Gorizia (inventandosi che sono molto legati alla città, mentre in realtà devono ancora rodare lo spettacolo e sperano che ai goriziani vada bene tutto), il PET comincerà a Milano e Roma, due città considerate altrettanto valide in Italia. Visto che come ròdano gli spettacoli gli Eelst pochi altri li ròdano, è ragionevole credere che già i primi due spettacoli saranno un meccanismo oliato e perfetto» si legge nel comunicato con cui hanno presentato la tournée.

I concerti seguiranno la pubblicazione di un nuovo album, le cui canzoni non mancheranno in scaletta. «Siamo convinti che nuovi brani del calibro di Aznalubma, Femminiello che vivi a Napoli e Energumena possano diventare degli instant classics e non sfigurare accanto al repertorio più collaudato» continuano. E proprio la scelta dei brani da inserire in setlist la spiegano così, con la solita ironia che non li abbandona: «Uguale spaccata, come concetto, a Capitani Coraggiosi di Baglioni e Morandi: un pot-pourri di canzoni vecchie accolte con un boato e canzoni nuove che comunque la gente preferisce sempre quelle vecchie. Sbagliandosi secondo noi».

A rendere movimentato e particolare lo spettacolo  – ancor più della performance degli Elii – ci penserà un set acustico, che il gruppo eseguirà da un mini palco situato al centro della location: una scelta che può non suonare originale, e che Elio e gli altri si sono affrettati a commentare divertiti: «Questa cosa del set acustico in mezzo al palasport ci riferiscono che l’ha già fatta tipo Cremonini o un altro, ma noi ci avevamo pensato già almeno un mese fa e adesso non abbiamo voglia di metterci ad avere un’altra idea visto che questa ci era sembrata valida, infatti l’ha adottata anche Cremonini che non è certo l’ultimo arrivato».

Ne è passato di tempo da ‘83 l’anno per te, il concorso di Radio Poster che incoronò vincitori a pari merito con un altro i giovanissimi EelST. Trentadue anni dopo, gli allori di Radio Poster sono poco più di un ricordo; non è pensabile dormirci sopra.

Obbiettivo del Piccoli Energumeni Tour (PET) è dare spettacolo in grandi spazi
come palasport, arene e festival all’aperto, per raggiungere più spettatori in un colpo solo.

Attività professionali di membri e collaboratori degli EelST aggiornate al 1° dicembre 2015:
Credere negli esseri umani che hanno il coraggio di essere umani (Elio)
Automodellismo di pregio (Cesareo)
Telecronismo di baseball (Faso)
Moto da trial (Christian Meyer)
Giochini sul telefono (Rocco Tanica)
Microsaldature (Jantoman)
Gorgheggi (Paola Folli)
Ridere continuamente (Vittorio Cosma)
Progettare edifici (arch. Mangoni).
Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Baustelle @ Teatro Degli Arcimboldi, Milano – 10 aprile 2013

Il gruppo toscano presenta il nuovo album “Fantasma” accompagnato dall’orchestra Ensemble Symphony Un fondale con la riproduzione gigante della copertina

Selah Sue, foto report ai Magazzini Generali – 22-10-2015

Dopo il successo della hit “Raggamuffin”, due anni on the road (2012/2013) e oltre 200 concerti tra Europa, USA e

alt-J, foto report aMediolanum Forum di Assago, Milano – 14 febbraio 2015

A poco più di due anni dalla loro ultima esibizione italiana, il trio britannico indie-pop degli alt-J è protagonista di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.