Gianluca Grignani, foto report all’Alcatraz – 1-12-2016

Gianluca Grignani, foto report all’Alcatraz – 1-12-2016

Gianluca Grignani è all’Alcatraz di Milano il 1° dicembre 2016.

Gianluca Grignani festeggia i 20 anni di attività artistica con un nuovo, importante progetto discografico, dal titolo “Una strada in mezzo al cielo”, e lo fa coinvolgendo alcuni celebri colleghi che insieme a lui hanno preso parte a questo album così speciale: il disco, infatti, contiene duetti con Elisa, Carmen Consoli, Ligabue, Annalisa, Briga, Luca Carboni, Fabrizio Moro, Max Pezzali e Federico Zampaglione.

Quella di Gianluca Grignani è una storia rock di straordinarie canzoni (anche pop) iniziata proprio venti anni fa, con “Destinazione Paradiso”, l’album di debutto (oggi una sorta di “greatest hits” per il successo che hanno avuto quelle 11 tracce lì contenute) che vendette in un solo anno oltre due milioni di copie nel mondo e lo fece diventare un idolo anche in Sudamerica (il disco uscirà con il titolo “Destino Paraiso“ per il mercato ispanico). Un sorprendente enorme successo per un artista italiano emergente, tanto che celebri colleghi cominciarono ad “etichettarlo” riconoscendo in Grignani la nuova icona del patrio cantautorato rock – una costante in questi venti anni di attività, anche se Gianluca sfugge ancora oggi ad una precisa collocazione artistica nella musica italiana.

“Sono il Rock 2.0: sono l’uomo e l’artista, oggi i due aspetti in me sono inscindibili”. La sua storia musicale è inestricabilmente la sua vita, cosi come il suo quotidiano è nelle canzoni che scrive: più che mai oggi Grignani è Gianluca, lontano dall’idolatria di qualche anno fa e sempre più vicino al suo pubblico. Di tanto in tanto torna la leggenda del ribelle, che appartiene ormai all’iconografia classica dell’artista dai soli eccessi, ma oggi è un uomo di 44 anni, a capo di una bella, numerosa, rumorosa famiglia, timido ed introverso, si diverte ancora tanto a scrivere e cantare canzoni, consapevole di aver composto alcune pagine della musica italiana, ora racchiuse nel nuovo progetto discografico a cui hanno partecipato tanti suoi amici.

 

Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Clementino, foto report al CarroPonte – 26 giugno 2015

Una grande, nuova, notte all’insegna di poetiche rime e musica hip-hop anima il parco ex-Breda. Sullo stage due grandi protagonisti

Bebe al Blue Note, Milano – 27 maggio 2012

Bebe al Blue Note, Milano – 27 maggio 2012 Bebe si è esibita per la prima volta in Italia il

Muse, foto report al Mediolanum Forum – 14-5-2016

Dopo i successi ottenuti a livello mondiale e nei festival europei, i Muse, la più grande rock band internazionale, tornano

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.