Ivan Nossa, esce ‘Il potere e la magia della Gratitudine’

Ivan Nossa, esce ‘Il potere e la magia della Gratitudine’

Di Rossella Romano

Cambiare strada non è assolutamente facile, non lo è mai stato. Soprattutto se si è prigionieri si se stessi e delle proprie paure. Intraprendere nuovi percorsi, nuove sfide e, soprattutto, aprirsi alla vita, con tutti gli alti e bassi del caso, pensandoci a mente fredda, sembra quasi impossibile. C’è chi, però, è riuscito a compiere questa “magia”, come la definisce, avendo provato sulla sua pelle la trasformazione. Ivan Nossa, giornalista musicale e autore di canzoni per passione, oltre ad imprenditore, pubblica in questi giorni “Il potere e la magia della Gratitudine”, un libro, o meglio un viaggio, che vibra di energia, la più alta di tutte.
Il volume, in uscita per Uno Editori, fa parte della collana “Caramelle per l’Anima” e compone una trilogia insieme ai prossimi testi sui quali Ivan è al lavoro: “Perdono” e “Accettazione”.

La prefazione de “Il potere e la magia della gratitudine” è stata scritta e firmata da Joe Vitale, considerato uno dei massimi esperti di marketing a livello mondiale e “maestro” di crescita personale, nonché autore di “The secret”, best seller che racconta della Legge dell’Attrazione e del suo enorme potere sulle nostre vite. E proprio Joe Vitale, che da homeless è riuscito a diventare uno scrittore da milioni di copie, è uno dei personaggi chiave della storia di Ivan. Incontriamo l’autore nella magnifica cornice del Museo del Manifesto Cinematografico di Milano, luogo incantato e davvero surreale.

“Due anni fa la mia esistenza è cambiata radicalmente. Una mia collega mi regalò un libro, ‘The secret” (Il segreto), scritto da Joe Vitale, che parlava di crescita personale. Già dalle prime pagine mi sono appassionato del tema principale narrato nel volume: la Legge dell’Attrazione. Questa legge, che riprende dalla fisica, si basa sul concetto che tutto è energia e che possiamo attirare ciò che ha la stessa frequenza energetica. Mi sono accorto che nella mia vita funzionava esattamente come scritto da Joe, ma fino ad allora non gli avevo mai dato un nome. Ho studiato approfonditamente la materia, ho visto il film tratto da ‘The secret’ e ho voluto saperne sempre di più su Vitale e sulla sua storia. Ho sempre scritto per passione ma non mi sono mai sentito uno scrittore. Eppure, dentro di me avevo questa sensazione fortissima: avrei scritto un libro con Joe. E quando meno me lo aspettavo è arrivata proprio questa occasione. Mi ero iscritto alla newsletter di Vitale e tra le tante mail ricevute, una di queste ha catturato la mia attenzione: Joe stava cercando degli autori per un suo nuovo libro. Ci ho messo un mese per decidermi a mandargli un capitolo, che avevo scritto di getto. Mi arriva poco dopo la risposta di Vitale, che aveva gradito ciò che gli avevo inviato. Ero felicissimo ma subito mi si presenta un ostacolo: per partecipare al libro bisognava versare una quota, che per me era onerosa. Dopo vari tormenti interiori, mi libero della mia paura e dei miei limiti, e accetto questa opportunità con il cuore finalmente aperto. E da quel momento cambia tutto. Il libro, “The Midas Touch”, diventa un best seller negli Stati Uniti. Decido di volerlo portare in Italia e mi metto alla ricerca di un editore sia per questo volume che per ‘Il potere e magia della Gratitudine’ che avevo scritto nel frattempo. Nel giro di ventiquattro ore chiudo l’accordo con una casa editrice per entrambi i libri. Nel nostro Paese il testo è stato pubblicato con il titolo “Il tocco di Re Mida: Trasforma in Oro tutto ciò che tocchi” e raccoglie le storie di successo di vari coautori. E’ come se, una volta sbloccato, il flusso di energia positiva non si fosse mai fermato”, racconta lo scrittore.

Ma veniamo alla gratitudine, tema cardine del nuovo testo di Nossa: “La gratitudine è il principio e la fine di tutto. Fa parte di ciò che può essere la magia della vita”, afferma Ivan. “In questo libro potete trovare uno scrittore che parla con il cuore. E’ un volume semplice, in cui scrivo di gratitudine attraverso la mia esperienza personale. Un capitolo in particolare mi tocca nel profondo: ‘La preghiera più bella’, in cui racconto della mia infanzia. Nel libro parlo anche dell’ho’oponopono, un’antica preghiera hawaina, che mi ha aiutato a comprendere il significato della gratitudine e mi ha guarito. Le parole da recitare sono ‘ Ti amo, mi spiace, ti prego, perdonami, grazie’, ne ho percepito gli effetti positivi e benefici sulla mia persona. Mettendo in pratica la gratitudine ci predisponiamo ad essere aperti alle infinite possibilità che il mondo ci offre, e la vita cambia in meglio. La mia storia ne è un esempio”, conclude Ivan.

Per conoscere tutti gli appuntamenti nei quali Ivan Nossa presenterà il suo volume è possibile visitare il suo sito ufficiale.



Related Articles

Baustelle, fuori a gennaio ‘L’Amore e la Violenza’

Baustelle, fuori a gennaio ‘L’Amore e la Violenza’

Tedua, “Mowgli Winter Tour”: sold Out lo show di Milano l’1 dicembre

Tedua, “Mowgli Winter Tour”: sold Out lo show di Milano l’1 dicembre

Red Hot Chili Peppers, fuori il nuovo album il 17 giugno

Red Hot Chili Peppers, fuori il nuovo album il 17 giugno

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.