Your Name – al cinema solo dal 23 al 25 gennaio.

Your Name – al cinema solo dal 23 al 25 gennaio.

Apre la nuova stagione degli Anime al Cinema promossa da Nexo Digital e Dynit, il film di animazione giapponese candidato ai premi Oscar e record al botteghino: Your Name di Makoto Shinkai, che ha superato quindi il capolavoro indiscusso del Maestro Hayao Miyazaki, La città incantata. L’unico film della storia degli anime capace di minacciare la supremazia dello Studio Ghibli nell’ambito dell’animazione nipponica, uscito lo scorso agosto in Giappone, arriva finalmente in Italia solamente il 23, 24 e 25 gennaio 2017.

Your Name - al cinema solo dal 23 al 25 gennaio 2017.

Il nuovo capolavoro del regista Makoto Shinkai, creatore di meravigliose storie come Giardino delle Parole, 5 cm per secondo, Viaggio verso Agartha e La Voce elle Stelle, trascina lo spettatore in una storia fatta di sogni così reali da assomigliare alla vita di qualcun altro; una storia puramente giapponese, ricca di tradizione ma anche di tecnologia.

Your Name - al cinema solo dal 23 al 25 gennaio 2017.

“Da qualche parte là fuori esiste ancora una persona che dobbiamo incontrare” spiega il regista nell’introduzione che precede il suo capolavoro. Shinkai prosegue affermando che “Sarei contento se alla fine del film lasciaste la sala con un sentimento di felicità”. Ed è proprio ciò che succede quando le luci si riaccendono e i titoli di coda scorrono verso la fine della pellicola: il cuore dello spettatore sorride e l’anima sembra farsi più leggera.

Your Name - al cinema solo dal 23 al 25 gennaio 2017.

Your Name è la storia di due adolescenti, Mitsuha e Taki. I due hanno in comune solo l’età, vivono in due realtà completamente differenti (Taki a Tokyo e Mitsuha in un villaggio rurale molto distante dal mondo urbano), hanno vite e passatempi quasi opposti, eppure qualcosa li unisce saldamente: il destino. Da quando entrambi iniziano a fare sogni strani, in cui la giovane si ritrova nel corpo di una ragazzo, mentre Taki si ritrova nel corpo di una ragazza, le loro vite si uniscono in una lotta contro il tempo che scorre inesorabile, fra crisi adolescenziali, amore e astronomia.

Questo sublime e toccante film animato è uno specchio iperrealistico del Giappone super tecnologico ma anche saldamente legato alle sue tradizioni. Il villaggio di Mitsuha rappresenta proprio l’anima spirituale del Paese del Sol Levante, insieme alle sue rappresentazioni religiose e alle sue leggende, come quella del Kataware Doki (il crepuscolo); mentre la Tokyo di Taki ne mostra il lato urbano e tecnologico, con gli incontri in metropolitana e il cellulare usato come strumento di dialogo e aiuto nei sogni.

Your Name - al cinema solo dal 23 al 25 gennaio 2017.

Grazie alla sua padronanza delle arti visive (in questo anime si mischiano differenti tecniche pittoriche, da quella digitale a quella tradizionale) e alla sua sublime abilità narrativa (oltre ad essere il regista è anche sceneggiatore e storyboarder), Shinkai è riuscito a trasmettere con questo suo capolavoro la sensazione di essere sempre alla ricerca di qualcosa o di qualcuno, che pur essendo assolutamente adolescenziale non ci abbandona mai.

Un film da non perdere, non solo per gli amanti degli anime, ma per tutti.

Emozionante, avvincente e visivamente innovativo. Non lasciatevelo scappare!



Related Articles

3 PIANO GENERATIONS, tre “grandi” pianoforti sullo stesso palco

10 Aprile – Genova – LUIS BACALOV, STEFANO BOLLANI, ALBERTO PIZZO Auditorium Centro Congressi del Porto Antico di Genova Che

Primo maggio, volevo stare zitto ma poi…

A Roma ballavano con i soldi dell’Eni. A Taranto ballavano protestando contro l’Eni. A Milano protestavano contro EXPO, oggi qualcuno

They, al cinema il 15 maggio – recensione del film

Arriva nelle sale italiane il 15 maggio They, primo lungometraggio della giovane regista iraniana Anahita Ghazvinizadeh. Il film, prodotto con

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.