Deftones, foto report al Fabrique – 21-4-2017

Deftones, foto report al Fabrique – 21-4-2017

A pochi mesi dallo straordinario concerto sold out al Live Club di Trezzo sull’Adda, i Deftones tornano il 21 Aprile 2017 al Fabrique Milano.

Chino Moreno e soci hanno all’attivo otto album che hanno venduto più di 10 milioni di copie in tutto il mondo. Per la loro nuova fatica “Gore”, uscita l’8 aprile scorso, si sono avvalsi della collaborazione di Matt Hyde (Slayer, Hatebreed, Porno For Pyros), e Moreno ha definito il disco come il loro migliore album. “Gore” ha debuttato al 21° posto della classifica di vendita italiana e i quattro singoli estratti finora dal lavoro hanno totalizzato nel complesso oltre 7 milioni di streaming su YouTube.

Sin dal principio i Deftones, band multiplatino e vincitrice di Grammy Award originaria di Sacramento, hanno dato vita a pezzi in cui rabbia e potenza sonora si miscelano in maniera inedita con elementi psichedelici e di stampo shoegaze. Il Los Angeles Times ha scritto: “L’hard rock trae nutrimento da conflitto e caos, e non esistono band che abbiano saputo creare un mix migliore di aggressività e bellezza meglio dei Deftones”.

I Deftones sono Chino Moreno (voce, chitarra), Stephen Carpenter (chitarra), Frank Delgado (tastiere, sampling), Abe Cunningham (batteria) e Sergio Vega (basso).

 

Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Elisa, foto report al Mediolanum Forum – 25-11-2016

Con un video su Facebook Elisa ha annunciato i concerti dell’“On Tour” 2016. La cantante friulana torna a esibirsi nei

Francesco De Gregori all’Alcatraz, Milano – 28 novembre 2012

A quattro anni di distanza dall’album “Per brevità chiamato artista”, Francesco De Gregori torna sulle scene con un nuovo album

Foto report: Matt Bianco al Blue Note di Milano – 14 gennaio 2012

Il raffinato acid jazz del gruppo inglese sul palco del Blue Note. Dal 12 al 14 gennaio il Blue Note

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.