GOA-BOA festival, al Porto Antico di Genova dal 6 luglio con Samuel, Ghali e molti altri

GOA-BOA festival, al Porto Antico di Genova dal 6 luglio con Samuel, Ghali e molti altri

Avere 20 anni e uno sguardo costantemente rivolto al presente e al futuro.
Nel 1998, nel cuore di uno dei luoghi più affascinanti e controversi del Vecchio Continente, cominciava l’avventura dell’Associazione Psyco in sella a quella creatura che, negli anni, avrebbe portato ad esibirsi in città alcuni tra gli artisti più innovatori della scena mondiale.
Le coordinate erano già chiare: spirito di ricerca e voglia di esplorare, senza compromessi, diretti alla volta di nuovi lidi musicali ancora sconosciuti, quasi a disegnare una mappa ancora vergine.
A distanza di 20 anni, il prossimo 6 luglio torna in scena il Goa-Boa e lo fa con un cartellone di artisti che rispecchia ancora una volta quell’attitudine onnivora, libera da restrizioni di genere. La line-up dell’edizione 2017 è un’istantanea sulle nuove tendenze nostrane ed internazionali e così la trap di Ghali e Sfera Ebbasta si alterna alle nuove derive electro-pop di Samuel, passando per formazioni trans-gender come Mikky Blanco.

Sono ufficialmente aperte le prevendite alle singole serate di cui oggi vi presentiamo i primi nomi annunciati:
GIOVEDI’ 6 LUGLIO
SMOKEY JOE AND THE KID
FREE SHOTS
+ altri ospiti tba

VENERDI’ 7 LUGLIO
SFERA EBBASTA
DARK POLO GANG
NADIA ROSE
TEDUA
+ altri ospiti tba

SABATO 8 LUGLIO
SAMUEL
+ altri ospiti tba

DOMENICA 9 LUGLIO
GHALI
POP X
MIKKY BLANCO
GAZZELLE
CARL BRAVE X FRANCO 126
+ altri ospiti tba

LUNEDÌ 10 LUGLIO
DUBIOZA KOLEKTIV
+ altri ospiti tba

MARTEDÌ 11 LUGLIO
KY-MANY MARLEY
+ altri ospiti tba

~~~~~~~~~~~~~

PREVENDITA:
GOABOA.IT
DA LUNEDI 29 MAGGIO ATTIVI ANCHE I SEGUENTI CIRCUITI:
TICKETONE.IT BOOKINGSHOW.COM MAILTICKET.IT HAPPYTICKET.IT
READ MORE
goaboa.it facebook.com/goaboafestival instagram.com/goaboafestiva



Related Articles

Black Keys, fuori il nuovo brano ‘Lo/Hi’

Black Keys, fuori il nuovo brano ‘Lo/Hi’

Rocky Horror Show a Milano, la recensione

Dopo 40 anni dalla distribuzione di uno dei cult cinematografici più divertente e allo stesso tempo trasgressivo di sempre, The

Milano e la street art, Pao racconta Piazza Mercanti

Milano e la street art, Pao racconta Piazza Mercanti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.