Torna Brunori Sas

Torna Brunori Sas

Dopo il grande successo nei più importanti club d’Italia con 18 date tutte esaurite, il viaggio musicale di Brunori Sas continuerà con due eccezionali appuntamenti estivi, di cui uno il 30 giugno al Carroponte, per quella che si preannuncia come una grande serata di musica, in cui si alterneranno momenti di puro divertimento ad altri più intimi e riflessivi.

Le nuove imperdibili date estive del tour di Brunori Sas vedranno uno show rinnovato e ampliato nel repertorio e nell’allestimento.

Questi nuovi concerti saranno l’occasione per riascoltare sia i brani storici del cantautore, sia i brani tratti da “A casa tutto
bene”, il quarto album di inediti di Brunori Sas, uscito lo scorso 20 gennaio per Picicca dischi, che ha debuttato sul podio della  classifica Fimi dei dischi più venduti e ha occupato i primi posti anche delle classifiche digitali e di streaming.

Anche negli appuntamenti estivi, Brunori sarà accompagnato dalla sua band storica, composta da Simona Marrazzo (cori, synth, percussioni), Dario Della Rossa (pianoforte, synth), Stefano Amato (basso, violoncello, mandolini), Mirko Onofrio (fiati, percussioni, cori, synth) e Massimo Palermo (batteria, percussioni), Lucia Sagretti (violino).

I biglietti per le nuove date saranno in vendita dalle ore 11:00 di lunedì 27 marzo su Ticketone (www.ticketone.it).

Radio Capital é la radio partner ufficiale del ”A casa tutto bene Tour”.

H 21.30 – Ingresso 20€



Related Articles

Stef Burns league, 3 bonus track e tour (Guarda la nostra video intervista)

GUARDA LA NOSTRA VIDEO INTERVISTA AL CHITARRISTA DI VASCO http://www.jaymag.it/2015/07/stef-burns-intervista/ Stef Burns torna sui palchi con la sua Stef Burns

Modena City Ramblers, fuori il 10 marzo ‘Mani come rami, ai piedi radici’ con ospiti i Calexico

A quattro anni di distanza dall’ultimo disco di inediti tornano i Modena City Ramblers con il nuovo album “Mani come

The Pop Group – Citizen Zombie

Trentacinque lunghi anni dopo l’ultimo disco intitolato “For How Much Longer Do We Tolerate Mass Murder?” e la cordiale separazione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.