MEI 2017: Brunori SAS ritira a Faenza il PIMI Speciale

MEI 2017: Brunori SAS ritira a Faenza il PIMI Speciale

Il cantautore calabrese riceverà il premio “PIMI Speciale” e si esibirà il prossimo 30 settembre presso il Teatro Masini di Faenza
 
29 settembre > 1 ottobre 2017
MEI 2017
Il MEI quest’anno giunge al ragguardevole traguardo della ventitreesima edizione.
Una storia unica nel corso della quale la creatura di Giuliano Sangiorgi ha dato prova di sapersi rinnovare in un periodo tanto dinamico da rivoluzionare la discografia e, più in generale, la scena indipendente italiana. E in particolare dallo scorso anno è cominciato un nuovo corso del MEI, capace di attrarre in soli quattro giorni oltre 30.000 presenze a Faenza, roccaforte del meeting sin dal 1995.
 
Non stupisce, quindi, che quella in scena dal 29 settembre al 1° ottobre 2017 sarà una nuova edizione in linea con questi cambiamenti, ricca sia di contenuti che di ospiti. A tal proposito, dopo aver annunciato il Festival del Giornalismo Musicale e il concerto della straordinaria Banda Rulli Frulli – in scena con i suoi settanta elementi il prossimo 30 settembre in Piazza del Popolo-, quest’oggi sveliamo un altro importante personaggio invitato nel parterre della kermesse romagnola: Brunori SAS.

Dario Brunori, cantautore calabrese classe 1977, ritirerà il “PIMI Speciale” Premio Italiano Musica riservato all’artista indipendente dell’anno.  Sarà Federico Guglielmi a consegnare alla Brunori SAS questo ambito riconoscimento «per il valore dell’ultimo album “A casa tutto bene”, per l’abilità dimostrata nel trovare un eccellente punto di incontro fra canzone “alta”, “impegnata” e “popolare”, per la quantità e qualità dei concerti, per la coerenza dimostrata nell’ambito di un percorso in costante crescita.». Le premiazioni avverranno sabato 30 settembre sul palco del Teatro Masini di Faenza, dove l’artista si esibirà per il pubblico del MEI 2017.

I precedenti “PIMI Speciale” sono andati a:

2014 Mannarino
2015 Cesare Basile / Iosonouncane
2016 Motta



Related Articles

In anteprima esclusiva: Parados

Originalità. Questa è la prima parola che viene in mente ascoltando i Parados. Un canestro pieno di influenze, dove la

Chemical Brothers, tornano con il nuovo album “Born In The Echoes”

Sarà nei negozi di tutto il mondo dal 17 luglio “BORN IN THE ECHOES”, il nuovo album dei CHEMICAL BROTHERS

Locus Festival, annunciato il primo ospite: Benjamin Clementine

Locus Festival, annunciato il primo ospite: Benjamin Clementine

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.