Colapesce, in uscita il nuovo album accompagnato da un tour

Colapesce, in uscita il nuovo album accompagnato da un tour

Anticipato da due brani – Ti attraverso, pubblicata lo scorso sei settembre in occasione del 34esimo compleanno di Colapesce (al secolo Lorenzo Urciullo) e Totale, uscita il 22 settembre e accompagnata da un video epico per la regia di Ground’s Oranges – il nuovo album di Colapesce, dal programmatico titolo di “Infedele” uscirà il prossimo 27 ottobre per 42 Records/Believe.

Prodotto dallo stesso Colapesce insieme a Jacopo Incani – meglio noto come IOSONOUNCANE – e Mario Conte (che con Lorenzo aveva già collaborato per “Egomostro”), “Infedele” rappresenta una vera e propria dichiarazione d’amore nei confronti della musica. Una musica libera, fuori dai vincoli di genere e dalle regole, un vero e proprio viaggio nella forma canzone attraverso stimoli e suggestioni anche opposti tra di loro. “Infedele” è infatti un atto di indipendenza intellettuale – e non solo discografica – e appartenenza rivendicata proprio attraverso la non appartenenza a nessuna chiesa. Un disco che vuole essere accessibile e complesso al tempo stesso, pop e sperimentale, moderno e antico, mediterraneo e cittadino, romantico e provocatore. Un frullatore in cui la canzone d’autore italiana si mischia con il fado portoghese, l’elettronica da club, il tropicalismo brasiliano, il free jazz, le colonne sonore di Umiliani e le ballate.

“Infedele” è vitale, pulsante, un lavoro maturo, ricco di sorprese e “prime volte”: Colapesce non aveva mai scritto al pianoforte o al computer, e non lo aveva mai fatto insieme ad altri (Dimartino e Luca Serpenti che firmano con lui proprio Totale) non aveva mai suonato il basso e le percussioni in un suo disco, non aveva mai lavorato sui cori.
Tutti elementi nuovi che rendono “Infedele” molto personale, anche se si tratta quasi di un lavoro collettivo: oltre IOSONOUNCANE e Mario Conte che hanno anche suonato nei brani, ci sono Fabio Rondanini che si è occupato delle batterie, Gaetano Santoro al sax, un coro composto da altri musicisti della scena indipendente italiana (Any Other, Halfalib, Verano e Christeaux), mentre Giacomo Fiorenza e Andrea Suriani (due dei migliori produttori italiani) hanno rispettivamente mixato e masterizzato tutto nel loro Alpha Dept. Studio.

“Infedele” verrà presentato con una serie di date speciali che vedrà Colapesce accompagnato da una band rinnovata e che calcherà alcuni dei più prestigiosi palchi italiani. Si parte l’11 gennaio da Milano, al Santeria Social Club, per poi attraversare tutta l’Italia compresi alcuni appuntamenti imperdibili neiteatri (a Bologna al mitico Antonino, l’Auditorium Parco della Musica di Roma e l’Odeon di Catania).

Ecco i dettagli:
11 GENNAIO – MILANO – SANTERIA SOCIAL CLUB
Ingresso: 15+dp – Prevendite: www.mailticket.it

12 GENNAIO – TORINO CAP10100 – presentato da Todays
Ingresso: 12+dp Prevendite: www.ticket.it

18 GENNAIO – BOLOGNA – TEATRO ANTONIANO
Ingresso: 15+dp
Prevendite: www.bookingshow.it e www.ticketone.it

19 GENNAIO – ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SALA SINOPOLI
Ingresso: 15 euro +d.p. Prevendite: http://www.auditorium.com/it/biglietti/ e www.ticketone.it

24 GENNAIO – CATANIA – TEATRO ODEON
Posti liberi 15+dp (ridotti under 26 /over 65 ) 13 + dp ridotti abbonati ame 10+dp
www.boxol.it

26 GENNAIO – CONVERSANO (BA) – CASA DELLE ARTI
Ingresso: 12 euro +d.p. – Prevendite: mailticket.it/evento/11701

27 GENNAIO – NAPOLI – HART
Ingresso: 10 euro +d.p. – Prevendite: www.mailticket.it

02 FEBBRAIO – MESTRE (VE) – ARGO 16 (EXSPAZIO AEREO)
Ingresso: 10 euro +d.p. – Prevendite: mailticket.it/evento/11701

 

 

 


Tags assigned to this article:
2018COLAPESCEdisco nuovotour

Related Articles

Notre dame de Paris, Esmeralda e Quasimodo cercasi…

Partono in questi giorni le selezioni per il nuovo cast di NOTRE DAME DE PARIS, l’opera moderna più famosa al

Bad Brains, il chitarrista Dr.Know è grave

Il vero nome di Dr. Know è Gary Miller, fondatore di una delle band più importanti della scena hardcore di

Marilyn Manson, concerto a Villafranca: petizioni e gruppi di preghiera per impedire l’esibizione del Reverendo

Marilyn Manson, concerto a Villafranca: petizioni e gruppi di preghiera per impedire l’esibizione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.