Charles Aznavour, foto report agli Arcimboldi – 13-11-2017

Charles Aznavour, foto report agli Arcimboldi – 13-11-2017

Charles Aznavour torna il 13 novembre al Teatro Arcimboldi di Milano.
 
A conferma dell’amore immenso che lo lega alla nostra penisola, Aznavour continua proprio in Italia la celebrazione di 70 anni di magnifica carriera.
 
Cantautore, attore, diplomatico impegnato, alla soglia dei 93 anni Aznavour non smette di stupire. Con la sua voce inconfondibile, tanto da meritare il soprannome di “Charles Aznavoice”, ha incantato milioni di spettatori in 94 paesi, portando in scena un repertorio impressionate di 1.200 canzoni e 294 album.
   
Nato a Parigi nel 1924 da immigrati di origine armena, Shahnour Vaghinagh Aznavourian, in arte Charles Aznavour, debuttò a teatro come attore di prosa.
Nel dopoguerra, grazie a Edith Piaf che lo portò in tournée in Francia e negli Stati Uniti, si mise in luce come cantautore.

Il fatto che Aznavour canti in sette lingue gli ha consentito di esibirsi in tutto il mondo divenendo ovunque famosissimo. Si è esibito alla Carnegie Hall e nei maggiori teatri del mondo, duettando con star internazionali come Nana Mouskouri, Liza Minnelli, Sumiva Moreno, Compay Segundo, Céline Dion e, in Italia, con Mia Martini e Laura Pausini.
 
Il suo impegno come cantautore non gli impedisce di battersi da sempre per la causa armena, con un’intensa attività diplomatica che gli è valsa la nomina di Ambasciatore d’Armenia in Svizzera.

 

Foto di Sergione Infuso

www.sergione.info



Related Articles

Rod Stewart, foto report al Mediolanum Forum – 31-1-2018

Sir Rod Stewart, la voce dietro canzoni come “ Sailing”, The First Cut Is The Deepest”, “ Rhythm Of My

Foto report: Gogol Bordello in versione acustica: live all’Auditorium Flog di Firenze

Dal vivo sono la band più energica del Mondo. E questo è ormai riconosciuto universalmente. La loro miscela gipsy-punk-latina e

Foto report: Mauro Ermanno Giovanardi e Violante Placido al Blue Note, Milano – 26 febbraio 2012

Mauro Ermanno Giovanardi live con uno spettacolo giocato tra le luci e le ombre della sua musica che al Blue

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.