Smemoranda, una notte magica il 13 dicembre con Salvatores, La Gialappa’s Band e tanti altri

Smemoranda, una notte magica il 13 dicembre con Salvatores, La Gialappa’s Band e tanti altri

Chiudiamo gli occhi per un momento e proviamo a ricordare.

Le Dr. Marten’s, il Tamagotchi, il Karaoke, Mtv, la Guerra del Golfo, le Spice Girls e poi… e poi naturalmente Smemoranda! Il diario da far firmare a tutti i compagni di classe, quello in cui custodire segreti e bugie, rivelazioni e arrabbiature, memorabilia e foto di gruppo, colori della squadra del cuore e amori inconfessabili.

Per rievocare quel sapore di un tempo e festeggiare i suoi 40 anni, a Smemo è venuta voglia di chiamare all’appello i mitici smemorandiani degli anni ’90, per vedere come sono cresciuti e cosa ne pensano oggi degli anni d’oro della loro giovinezza! Naturalmente riaprendo insieme le pagine delle Smemo di allora! L’appuntamento amarcord, libero e gratuito, è per mercoledì 13 dicembre alle 21 allo Zelig Cabaret di Viale Monza 140.

Che succederà per l’occasione? Intanto ci sarà il reading delle frasi da Smemo che ci hanno segnato: da “Luca sei Bono” a “Come la barca lascia la scia, io lascio qui la firma mia” passando per “Marco sei più Bono di Luca”.

E poi, a riaprire i nostri diari ci saranno alcuni mitici collaboratori Smemo, Paolo Rossi, Gabriele Salvatores, La Gialappa’s, e i direttori Nico Colonna, Gino&Michele. A moderare l’incontro (che potrebbe farsi acceso in memoria dei vecchi tempi!) due #ragazzianni90, Luca Mastrantonio ed Errico Buonanno, autori di Notti magiche edito da UTET: una raccolta di ricordi, emozioni, feticci, eventi, tormentoni musicali, mode passate e miti trascorsi, passioni e fatti di cronaca, ideologie e mitologie, raccontati per chi c’era ma anche per chi avrà voglia di riscoprirli oggi.
Guest star della serata sarà niente poco di meno che il mitico Eritreo Cazzulati! Che tutti i ragazzi anni ‘90 non possono che ricordare a menadito! Insomma di certo ci sarà una buona dose di nostalgia, ma anche un mix di racconti, aneddoti e confronti generazionali tra come eravamo e come siamo diventati. Con tanto di dress code: partecipare dotati della propria vecchia Smemo. Per scoprire che, volendo, la si può usare anche oggi la Smemo, nella sua versione fiammante Smemoranda 12 mesi (che è questa qui http://www.smemoranda.it/smemo-12-mesi-letteraria-2018, cioè l’agenda per gli adulti che -un tempo- avevano sul banco sempre lei, sempre Smemo).



Related Articles

Robbie Williams, cantante “sportivo” allo stadio Bentegodi di Verona

Di: Alessandro Collu Si avvicina l’evento che Verona e non solo attendeva da tempo: Robbie Williams, cantautore internazionale nato 43

Parco Tittoni, al via la nuova stagione con Kymani Marley, Giuliano Palma, Samuele Bersani e altri

Al via la nuova stagione di Parco Tittoni, che quest’anno ha in serbo tante novità e molte sorprese. Lo scenario

Il culo di Rossella Soffia

Qualche giorno fa abbiamo scritto un articolo su come romanzi, poesie e racconti ispirino canzoni e album interi. Per caso questa mattina

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.