Il fuoco segreto di Altea. Volume 1 Gli Arconti Ombra: tra fantasia e macchine a vapore

Il fuoco segreto di Altea. Volume 1 Gli Arconti Ombra: tra fantasia e macchine a vapore

A cura di Antonella Quaglia

Titolo: Il fuoco segreto di Altea. Volume 1: Gli Arconti Ombra
Autore: Isabel Harper
Genere: Fantasy
Casa Editrice: Edizione cartacea Edicart/Edizione digitale Storybox Creative Lab
Pagine: 320
Codice ISBN: 978-8847457959

Gli Arconti Ombra, primo capitolo della saga fantasy Il fuoco segreto di Altea, riesce a stupire a ogni pagina. Isabel Harper costruisce una storia mai banale, mai noiosa, alternando momenti di umorismo a scene di forte impatto emotivo. Ogni senso del lettore è stimolato: sembra di vedere con i propri occhi le affollate strade di Altea, di toccare e avvertire il calore del vapore delle macchine e degli strani congegni che si trovano in città, di sentire il verso del gabbiano meccanico al porto e degli stravaganti animali del serraglio dell’Arconte, di assaporare il gusto delle magiche torte di Amandine, e perfino di respirare il fetore delle camerate della prigione di Villa Amantea. Si accompagna il protagonista Ailan in un’avventura tragica e bizzarra allo stesso tempo, intuendo che in questo primo volume della tetralogia ci sia solo un accenno delle difficili prove che sarà chiamato ad affrontare. Gli Arconti Ombra è un fantasy per ragazzi ma può essere letto a ogni età, perché al di là del piacere di una storia ricca di fantasia e inventiva vi è una profonda attenzione per temi fondamentali, primi fra tutti l’importanza dell’amicizia e il coraggio di fronteggiare le sfide della vita. Ailan e la sua amica Marill sono solo due ragazzi quando cominciano a capire che la realtà che li circonda è tossica. Le persone intorno a loro sono spente e grigie, come grigio è il vapore che ammanta ogni cosa; la forza vitale è stata compromessa dalla perdita della Fiamma di Altea, e da quel momento la situazione sta lentamente precipitando. A questo punto della storia dovrebbe apparire un eroe o un gruppo di eroi in grado di far fronte alla lotta contro il crudele tiranno Vimperion, il cui subdolo scopo è di ritrovare la Fiamma e trattenerla solo per i suoi desideri di vita eterna e di potere. E invece saranno i due giovani protagonisti ad assumersi ogni rischio e ogni responsabilità, in una storia di crescita e di consapevolezza di sé che li porterà ad attraversare in lungo e in largo l’arcipelago di Asteria facendo la conoscenza di personaggi fuori dal comune, di creature magiche e di animali sorprendenti. E scopriranno luoghi incantati e pericolosi, e faranno i conti con verità da troppo tempo sepolte. Tra fantasia e macchine a vapore Gli Arconti Ombra tiene col fiato sospeso, e fa sperare di avere presto in mano il seguito, per poter ancora sognare e viaggiare con i suoi protagonisti.



Related Articles

La vita possibile, recensione e incontro con Margherita Buy e Ivano De Matteo

La vita possibile, recensione e incontro con Margherita Buy e Ivano De Matteo

Alborosie, tour con Boomdabash e Gentleman

Alborosie, tour con Boomdabash e Gentleman

La guerra si vince a colpi di valzer

Di: Nicole Jallin   C’è una spiazzante e attraente contrapposizione umoristica e poetica di concetti, immagini e percezioni nei lavori

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.