Calcutta, tour nei palazzetti a inizio 2019

Calcutta, tour nei palazzetti a inizio 2019

A due anni e mezzo dal precedente Mainstream, lavoro che ha sparigliato generi, appartenenze e definizioni, il 25 maggio è uscito di Evergreen, il nuovo attesissimo disco di Calcutta, balzato direttamente al primo posto della classifica Fimi. Anticipato dai tre singoli Orgasmo, Pesto e Paracetamolo, che si sono fatti largo nelle chart, nelle radio e nei cuori di migliaia di persone, il cantautore di Latina è tornato con un album di dieci brani destinati a lasciare nuovamente il segno nella musica pop italiana.

Il suo disco “Mainstream” uscito nel 2015 ha sparigliato generi, appartenenze e definizioni. Calcutta ha marcato una linea di confine nel modo di intendere la musica indipendente partendo da outsider, da artista di culto, con un percorso fuori dagli schemi canonici del music business, ma attirando verso di se una curiosità sempre crescente. Merito delle melodie contagiose delle sue canzoni che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop non ha pari in Italia e l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network ne sono la riprova costante. Un successo testimoniato anche dal disco d’oro raggiunto da “Oroscopo”, uno dei brani più trasmessi dell’estate 2016, e da canzoni come “Cosa mi manchi a fare”, “Frosinone”, “Gaetano” che registrano ormai milioni di visualizzazioni su Youtube e sui portali di streaming. A fine 2017 Calcutta si è riaffacciato sulle scene con “Orgasmo” una nuova canzone che ha subito colto nel segno. Il brano ha totalizzato oltre 10 milioni di stream su YouTube, Spotify, Apple Music, Deezer, è salito fino alla posizione #5 sulla Spotify Chart e per la prima volta l’ha proiettato nella Top 50 dell’Airplay Chart di EarOne. A inizio febbraio è stata la volta di “Pesto” che ha ulteriormente rinvigorito entusiasmi e attese. Il 25 maggio 2018 arriva finalmente il nuovo disco. Si intitola “EVERGREEN” ed è anticipato dal terzo singolo “Paracetamolo”. Un Pop stralunato dal retrogusto psichedelico e dal doppio principio attivo, agisce rapidamente prima con un riff di chitarra che si incolla alle orecchie, poi con il ritornello “sento il cuore a mille” lanciato verso l’infinito.

E poi c’è il live. Solo chi ha avuto la possibilità di vederlo in azione durante un concerto ha potuto testare con i propri occhi il magnetismo di questo musicista che ha raccolto consensi unanimi tra le platee di tutta Italia. Dopo i due esclusivi live estivi, Calcutta in inverno partirà per un tour che toccherà diversi palazzetti!

19 gennaio 2019 – Padova – Kioene Arena

parterre: 30 euro + d.p.
tribuna gold: 40 euro + d.p.
tribuna numerata: 30 euro + d.p. – tribuna laterale: 25 euro + d.p

21 gennaio 2019 – Milano – Mediolanum Forum

parterre: 30 euro + d.p.
tribuna numerata: 40 euro + d.p. – tribuna gold B numerata: 35 euro + d.p.
anello B numerato: 28 euro + d.p. – anello C frontale numerato: 25 euro + d.p.
anello C non numerato: 22 euro + d.p.

23 gennaio 2019 – Bologna – Unipol Arena

parterre: 30 euro + d.p.
tribuna C ovest non num.: 40 euro + d.p. – tribuna F est non num: 40 euro + d.p.
gradinata non num. 1 livello ovest: 30 euro + d.p. – gradinata non num. 1 livello est: 30 euro + d.p.
gradinata non num. 2 livello ovest: 25 euro + d.p. – gradinata non num. 2 livello est: 25 euro + d.p.

25 gennaio 2019 – Bari – Palaflorio

parterre: 30 euro + d.p.
I anello numerato: 35 euro + d.p.
II anello non numerato: 27 euro + d.p.
III anello non numerato: 22 euro + d.p.

26 gennaio 2019 – Napoli – Palapartenope

parterre: 28 euro + d.p.
gradinata non numerata: 28 euro + d.p.

6 febbraio 2019 – Roma – Palalottomatica

parterre: 30 euro + d.p.
I anello centrale: 37 euro + d.p. – I anello laterale: 30 euro + d.p.
II anello tribuna gold: 32 euro + d.p. – II anello centrale: 28 euro + d.p.
II anello laterale 22,50 euro + d.p.
III anello centrale: 22,50 euro + d.p. – III anello laterale: 20 euro + d.p.

9 febbraio 2019 – Acireale (Ct) – Palasport

parterre: 30 euro + d.p.
tribuna numerata: 35 euro + d.p.
tribuna laterale non numerata: 25 euro + d.p.

PREVENDITE DISPONIBILI DA MERCOLEDI 25 LUGLIO ALLE 11:00
www.ticketone.it

Band:

Daniele Di Gregorio – Pianoforte, Vibrafono, Giorgio Poi – Chitarra, Alberto Paone – Batteria, Paolo Carlini – Chitarra, Giovanni De Sanctis – Basso, Francesco Bellani – Synth, Tastiere, Programmazione

Coro: Chiara Calderale, Valeria Svizzeri, Frances Ascione, Francesca Palamidessi

Visual concept e produzione video: Filippo Rossi

Progetto scenico e lighting design: Martino Cerati

Assistente alla programmazione: Michele Benazzi


Tags assigned to this article:
2019CalcuttaGennaiotour

Related Articles

I Blackberry Smoke tornano in concerto a Milano a marzo

Tornano a Milano I Blackberry Smoke, la band di Atlanta, Georgia in attività dal 2000, in collaborazione con Barley Arts. La

Tornano i Maneskin, stasera in Santeria

I Maneskin tornano ad esibirsi questa sera presso la Santeria social Club di Milano, dove lo scorso 21 marzo hanno

Shakalab, esce oggi il singolo “A prima vista” feat Davide Shorty

Shakalab, esce oggi il singolo “A prima vista” feat Davide Shorty

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.