Priestess – special guest dell’unico live italiano di Pusha T

Priestess – special guest dell’unico live italiano di Pusha T

Sarà la ventiduenne Alessandra Prete, in arte Priestess la special guest dell’unico live italiano di Pusha T, che si terrà al Fabrique di Milano il 9 ottobre 2018.

La giovane femcee italiana, fenomeno della nuova scena urban italiana, ha iniziato la sua carriera esibendosi dal vivo con cover di grandi artisti, spaziando dal jazz al rock, dal blues all’hip-hop.

Nel 2015 conosce Ombra, produttore noto ai più per essere braccio destro del rapper pugliese MadMan, con il quale ha cominciato a collaborare e per il quale ha registrato due canzoni dell’album Doppelganger di MadMan: Devil may cry e Non esiste.

Proprio Ombra ha prodotto i suoi due primi singoli, , Torno domani e Maria Antonietta, mentre è con Tanta Roba/Universal Music Italia che il 3 novembre 2017 esce il suo primo album intitolato Torno Domani EP.

Il 5 ottobre 2018 è uscito il suo nuovo singolo “EVA” che anticipa l’atteso disco ufficiale della giovane artista pugliese.

L’apertura del live del rapper statunitense Pusha T (prodotto da Kanye West) consacra la giovane femcee come regina dell’urban italiano. Non sembra presuntuosa, quindi, la strofa del ritornello di EVA nella quale Priestess dichiara: “Sono la prima come Eva, quando nessuno ci credeva”.

Indubbiamente la giovane artista è stata la prima ad affermarsi nella nuova scena urban italiana.

Una stella in ascesa, da tenere sott’occhio!



Related Articles

Pentothal, il nuovo singolo è ‘Hiroshima’

Pentothal, il nuovo singolo è ‘Hiroshima’

Humandroid al cinema, recensione

Neill Blomkamp è una delle nuove promesse del cinema fantascientifico degli ultimi cinque anni. Anche se canadese di adozione (il

REFUSED, live in Italia

Il ritorno in Italia dei Refused si avvicina…mancano pochissimi giorni!   Dopo l’appuntamento  dello scorso luglio al Rock Im Ring

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.