Il virus benefico di Pierluigi Dadrim Peruffo. Un saggio che apre le menti.

Il virus benefico di Pierluigi Dadrim Peruffo. Un saggio che apre le menti.

Titolo: Il virus benefico. Autore: Pierluigi Dadrim Peruffo
Genere: Saggistica, Riflessioni sull’attualità
Casa Editrice: Caravaggio editore
Pagine: 96
Codice ISBN: 9788895437729

Il virus benefico. Aprirsi la strada per la libertà e la verità in un mondo di sopraffazioni e menzogne si può considerare un saggio così come la confessione di un autore che per anni ha cercato di liberarsi dalle costrizioni sociali e dall’ipocrisia che ormai permea l’agire umano. Ponendo l’individuo al centro delle sue riflessioni, Pierluigi Dadrim Peruffo ha studiato per anni il modo di affrancarsi da rapporti umani gestiti con superficialità, opportunismo e meschinità, rimarcando il bisogno di tornare all’essenza della vita, di ripercorrere i propri passi e capire dove si è iniziato a sbagliare e a distruggere. Una necessità di liberazione interiore che deve inevitabilmente passare per un’autocritica e un ridimensionamento del proprio essere, in cui l’uomo rinuncia al suo smisurato ego in favore di una riconquista del pensiero critico e del senso di comunione con i propri simili. In un momento storico in cui prevale l’impotenza emotiva, l’incomunicabilità e il senso di solitudine, in cui il disordine e la violenza dominano una realtà sofferente, Peruffo ricorda al lettore che nulla è perduto, e che tutto può essere ricostruito. La responsabilità individuale è la chiave di questa trasformazione, e l’idea che non servono grandi gesti e grandi dotazioni per operare un cambiamento sulla realtà. Ogni uomo dovrebbe comportarsi come un “virus benefico” e contagiare gli altri organismi al mutamento; ma per far questo egli stesso deve partire dalla propria vita e comprendere i propri limiti, e soprattutto accettare la propria fragilità per rendersi finalmente conto che non serve essere potenti per essere felici, e che non serve essere ricchi per essere liberi. L’uomo è ormai inconsapevolmente vittima e prigioniero di un sistema di pensiero che azzera ogni anelito di verità e ogni desiderio di indipendenza, e di un sistema di potere che lo tiene sotto controllo attraverso la creazione di superflue necessità e ingannevoli miti. Solo la riappropriazione della consapevolezza di sé e del mondo può far cadere il velo delle menzogne e mostrare la verità. E Pierluigi Dadrim Peruffo, attraverso i suoi costanti studi e la sua attività di Counseling filosofico, ricerca la verità ogni giorno e in ogni sfumatura dell’esistenza, chiedendo al lettore di non arrendersi mai all’egocentrismo, all’avidità e alla violenza, e di aprirsi alla vita con coscienza e gioia, come lui stesso afferma ne Il virus benefico: “Per generare una rivoluzione, l’unica vera rivoluzione possibile, ci serve un esercito di uomini liberi, consapevoli e innamorati della vita”.

https://www.dadrim.org/
https://www.instagram.com/il_virus_benefico_libro/
https://www.facebook.com/virus.benefico/
https://www.caravaggioeditore.it/
https://www.amazon.it/benefico-Aprirsi-libert%C3%A0-sopraffazioni-menzogne/dp/8895437721



Related Articles

Gogol Bordello, in arrivo il nuovo album ‘Seekers and Finders”. Al via il tour italiano il 12 luglio.

Si intitola “Seekers and finders” il nuovo album in uscita il 25 agosto, il primo su etichetta Cooking Vinyl/Edel Scritto

Francesca Michielin, guarda il video di “Lontano”

E’ online da poche ore il video del nuovo singolo “Lontano”. Un pezzo dalle spiccate sonorità elettro-pop. Il singolo anticipa

Thom Yorke, 18 giorni di musica

18 giorni, 432 ore o, se vogliamo amplificare ancor di più la sorprendente impresa, 25.920 minuti di musica totalmente inedita

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.