Andrea Rock & Nicholas Johnson, fuori il video di ‘The Night Is Ours’, primo estratto dall’album ‘This Is Home’

Andrea Rock & Nicholas Johnson, fuori il video di ‘The Night Is Ours’, primo estratto dall’album ‘This Is Home’

Di Rossella Romano

Si intitola “The Night Is Ours” il primo singolo estratto dall’album di Andrea Rock e Nicholas Johnson. Il brano, scritto da Nicholas ed arrangiato da Andrea, anticipa il disco realizzato dai due artisti intitolato “This Is Home“, di prossima uscita. Casa, intesa non solo come luogo fisico ma anche emotivo, che Nicholas Johnson, cantautore originario di Cincinnati, ha trovato proprio in Italia, dove ora risiede.
La canzone è accompagnata da un videoclip, girato da Steve Saints al Pogue Mahone’s Irish Pub di Milano.
Ed è proprio il Pogue ad essere uno dei protagonisti del pezzo. Il brano, infatti, racconta una delle innumerevoli serate di Nicholas ed Andrea trascorse a parlare di musica, confrontando esperienze ad un oceano di distanza al bancone del pub irlandese nel quartiere di Porta Romana a Milano.
La clip è disponibile di seguito:

Oltre a “The Night Is Ours”, la tracklist di “This Is Home“,  in uscita per Ammonia Records, conterrà altri otto brani, per un totale di nove pezzi, nati dall’incontro dei due musicisti. Un disco nel quale due mondi si connettono e due culture si confrontano, o meglio tre, se si considera l’influenza irish folk nella scrittura di Andrea, fortemente presente nel suo primo album solista “Hibernophile” (Rude Records / Ammonia 2015).

Andrea e Nicholas si conoscono nel 2016 all’Ostello Bello Grande di Milano, tra una chiacchera sull’NBA e una birra. Nasce così tra i due una buona amicizia.
A febbraio 2017 Andrea presenta a Nicholas i musicisti che lo accompagnano nelle sue performance da solista: Lorenza Vezzaro al violino e Davide Pascalis al cajon.
Con loro Nick inizia a girare i live club del nord Italia, presentando i brani dell’ultimo album “Shady PinesVol.1”, prodotto da Patrick Himes (Ryan Adams, Lily Hiatt, Rubyhorse) al Reel Love Recording Company a Dayton (Ohio).
Nel frattempo, Andrea era impegnato con la promozione dell’ultimo album con gli Andead, “IV The Underdogs” che li ha portati in tour in tutto il paese, accanto ai più gandi nome internazionali della scena punk. L’importanza del contenuto e la forte carica dal vivo hanno permesso agli Andead di conquistare un pubblico sempre più vasto, solidificare l’impegno sociale con il patrocinio concesso a due dei loro brani (“I See These Bombs” e “#DEFEND”) da parte di Amnesty International Italia e hanno messo a tacere i pregiudizi dei più intransigenti esponenti della realtà alternativa italiana.

Da questo incontro e da questa amicizia nasce il loro “split album”, “This Is Home”, registrato interamente presso il nuovissimo Attitude Studio di Andrea Rock.



Related Articles

Mary e il fiore della strega – recensione del film

Appassionati dello Studio Ghibli unitevi tutti! Arriverà finalmente in Italia, come evento speciale per una settimana, il nuovo film del

AC/DC, Rock or bust

Di Aldo Pacciolla Diciassette album in studio, e arriviamo a 19 con i primi due usciti solo in Australia. Capolavori

Jack Savoretti, due date live a Febbraio 2017

Jack Savoretti, due date live a Febbraio 2017

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.