Dicono di noi

Dicono di noi

dei Lekka

Jaymag ci ha chiesto di raccontarci. A noi però viene meglio suonare che scrivere, per cui abbiamo deciso di lasciarlo fare ai nostri fan.
Abbiamo raccolto alcune delle frasi più significative che ci sono state dette o scritte dagli ascoltatori della nostra musica. Ah, prima che ce lo chiediate ve lo diciamo noi: sì, sono tutte frasi vere.

DICONO DI NOI:

“Minchia raga, che lecca!” – la più gettonata

“Ma cosa sono quei manettini che usate?” – altro cavallo di battaglia

“Sound incredibile! Vanno sostenuti! Vanno pubblicizzati!” – da Youtube

“Sembrate i Soulwax, ma con più droga” – da Instagram

“Se avete la maglietta ve ne compro tre, perchè è giusto!” – un fan dopo un concerto

“Questo posto non è adatto a voi…sapete dove dovreste suonare live? Nel bosco!” – un altro fan dopo un altro concerto

“Da quando ascolto il vostro cd ho ripreso a mangiare pastiglie.” – il fan che tutte le band vorrebbero avere

Sul nostro singolo RUN RUN RUN (dal web):

“Dio mio, cosa fate con Anonima Tapulli? Vi prego, vengo anche a fare le luci al gommista”

“Ho sentito il singolo nuovo: è una trivella!”

“In questo pezzo c’è la giusta dose di ignoranza”

“Preordina prescarica presalva! Ottimo lavoro regaz PD!”

BIO
l progetto Lekka nasce nelle menti di Luca Piana e Matteo Maltecca durante l’inizio del 2015, quando i due amici, compagni di band negli Herbadelici, decidono di avviare un progetto elettronico parallelo. Appassionati di musica elettronica, in particolare del genere electro, iniziano a provare assieme in una sala prove di Sesto San Giovanni, per poi sviluppare le produzioni nei loro project studios. Nell’ottobre del 2015 esce “Nervous”, primo brano dei Lekka completamente autoprodotto, accompagnato da un video anch’esso montato dai due membri della band. Nel 2016 i Lekka pubblicano una nuova traccia intitolata “Gustavo Fring” e presentano il loro live show. La formazione vede l’aggiunta di Fabio Zampieri alla batteria, per un live senza pause, composto da brani propri e cover electro (Boys Noize, Soulwax, Gesaffelstein, Daft Punk, Justice e molti altri). Il 2017 è l’anno in cui vede la luce il primo EP omonimo dei Lekka. Nel 2019 uscirà il loro debut album.


Tags assigned to this article:
editorialeLekka

Related Articles

Cose di casa

Di: Priscilla Bei Ci sono case in cui entri e tutto si trova a posto. Tende, tappeti, tappetini, quadretti, soprammobili,

Il rock nella nebbia della notte

Di: Gabriele Finotti (Misfatto) Non è la classica visione in stile rocker padano tipo Ligabue o Vasco Rossi. È proprio

Mi sono scoperto femminista a 30 anni

Di: Omake Sì, è stato un percorso piuttosto lungo, ci sono arrivato con calma. In primis per un motivo molto

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.