Vanessa Jay Mulder, intervista alla regina black innamorata dell’Italia

Vanessa Jay Mulder, intervista alla regina black innamorata dell’Italia

Ha collaborato con Raf e Zucchero. Henry Padovani (Police) ha scritto un brano per lei.Vanessa Jay Mulder, regina black innamorata dell’Italia, presenta il video Essensuality.
Per la regia di Andrea Cocchi, il videoclip di Essensuality di Vanessa Jay Mulder è incentrato sulla bellezza inclusiva, la bellezza delle diversità come uguaglianza nella sua purezza basica e, appunto, essenziale. Con un gioco di maschere, sagome e alternanza di colori, sguardi e fisicità, le immagini ricche di volti singolari del videoclip scorrono armoniche, coadiuvate dalla presenza magnetica di Vanessa che funge da energico collante a tutta la narrazione. Così, il videoclip esalta in modo esponenziale il neologismo dell’artista, in cui essenza e sensualità si fondono per dare voce alle donne con una bellezza al di fuori dei canoni, in cui le imperfezioni diventano valore aggiunto, diventano effettivamente la vera bellezza da amare e da accogliere.
Il 12 luglio uscirà il suo nuovo EP Essensuality, stesso titolo del primo singolo e video estratti, scritto in collaborazione con il Grammy Tommaso Colliva.

La black music torna. O meglio, non muore mai. Hai una voce importante, profonda, di quelle che lasciano il segno. E’ la black ad averti scelto, o sei tu a scegliere lei?
QUANDO NASCI ‘BLACK’ CREDO SIA UNA COSA AUTOMATICA, NATURALE. SONO CRESCIUTA ASCOLTANDO GLI ARTISTI DELLA MOTOWN COME, MARVIN GAYE, DIANA ROSS, TEDDY PENDERGRASS E LA LISTA è LUNGA QUINDI QUESTA MUSICA E LE SUE EVOLUZIONI FANNO PARTE DEL MIO DNA.

Quali sono gli artisti che hanno fatto la storia della black music, quelli che si trovano nel tuo player?
CE NE SONO VERAMENTE TANTI.SE VOGLIAMO DIRLA TUTTA IL CONTRIBUTO DEGLI ARTISTI NERI è STATO IMPORTANTE NON SOLO NELLA BLACK MUSIC MA NELLA MUSICA IN GENERALE….NEL MIO PLAYER PERSONALE SI POSSONO TROVARE BRANI OLD SCHOOL E BRANI NUOVI. IO VIAGGIO DA NINA SIMONE A ERIKAH BADU, DA FKJ & MASEKO A “THE QUEEN OF SOUL” ARETHA FRANKLIN. DALL’HIP HOP AL R&B, DAL SOUL AL JAZZ.

A cosa si ispira il tuo look, così vintage ma allo stesso tempo moderno e terribilmente cool?
GRAZIE! ADORO LA MODA MA CERCO SEMPRE DI ABBINARE I VESTITI AL MIO UMORE DI QUEL GIORNO. COME MI SVEGLIO MI VESTO! ANCHE Lì ADORO LE GRIFFE MESCOLATE CON IL VINTAGE.

Hai un buon numero di followers su Instagram. Come catturi l’attenzione della gente, chi è il tuo pubblico?
SONO ABBASTANZA GELOSA DELLA MIA PRIVACY QUINDI PUBBLICO SOLO COSE INERENTI ALLA MIA ATTIVITÀ PROFESSIONALE. CERCO COMUNQUE SEMPRE DI CONDIVIDERE MESSAGGI POSITIVI E MOTIVAZIONALI AUGURANDOMI DI LASCIARE UN SORRISO A CHI MI LEGGE.

Tra tutte le tue esperienze, quale ha lasciato il segno?
HO AVUTO LA FORTUNA DI AVERE DELLE BELLISSIME ESPERIENZE ACCANTO A GRANDI ARTISTI DA CUI HO IMPARATO MOLTISSIMO. MI RICORDO QUANDO HO AVUTO L’ONORE DI APRIRE IL CONCERTO A LAURYN HILL E RITA MARLEY A PISA. A FINE CONCERTO HO FATTO 4 CHIACCHIERE CON RITA MARLEY CHE è STATA GENTILISSIMA E NON DIMENTICHERO’ MAI LE SUE PAROLE DI INCORAGGIAMENTO: MI DISSE “VAI AVANTI! SEMPRE! NON SMETTERE MAI DI CREDERE NELLE TUE CAPACITà!” PAROLE CHE HO SEMPRE PORTATO CON ME.

Hai una lunga esperienza di palchi, hai lavorato con musicisti di alto livello. Qual è l’esperienza che ti ha fatto maggiormente crescere, come artista e performer?
SICURAMENTE LE ESPERIENZE DA SOLISTA CON LA BAND! LI’ NON TI PUOI NASCONDERE! SEI TU IN PRIMA PERSONA E QUALSIASI COSA SUCCEDE E’ TUA LA RESPONSABILITà DI PORTARE AVANTI LO SHOW! THE SHOW MUST GO ON, ALWAYS!!

Raccontaci qualcosa del nuovo disco in uscita il 12 luglio, quali sono i suoi ingredienti principali.
SONO CONTENTISSIMA DI QUESTO NUOVO LAVORO! HO AVUTO LA GRANDE FORTUNA DI POTER LAVORARE CON UN TEAM DI PRODUTTORI E ARTISTI CON CUI MI SONO TROVATA IN GRANDE SINTONIA. E QUANDO SUCCEDE QUESTO ACCADE LA MAGIA! CI SONO 7 TRACCE CHE MI RAPPRESENTANO IN MODO PERFETTO! E SPERO CHE QUESTE “GOOD VIBES” ARRIVINO ALL’ ASCOLTATORE.

Essensuality. Cosa racchiude questo concetto?
RACCHIUDE IL CONNUBIO TRA L’ESSENZA E LA SENSUALITÀ. QUEL SENTIMENTO CHE HAI QUANDO TI SENTI BENE NELLA TUA PELLE, TI ACCETTI COSì COME SEI DIFETTI COMPRESTI PERCHE’ HAI RAGGIUNTO QUEL PO’ DI PACE INTERIORE CHE TI FA APPREZZARE OGNI ISTANTE DELLA VITA! OGGI, SOPRATtUTTO CON I SOCIAL, TENDIAMO A CERCARE LA PERFEZIONE VEDENDO LA VITA ‘PERFETTA’ DEGLI ALTRI, CI CONFRONTIAMO CONTINUAMENTE . ABBIAMO A DISPOSIZIONE FILTRI E APP CHE CI AIUTANO A CANCELLARE LE NOSTRE IMPERFEZIONI MA CON QUESTO RISCHIAMO DI PERDERE LA NOSTRA AUTENTICITÀ E BELLEZZA INDIVIDUALE. PER ESEMPIO: PER LA MAGGIOR PARTE DELLA MIA VITA HO STIRATO I MIEI CAPELLI PER CERCARE DI RIMANERE IN UN CANONE DI BELLEZZA DETTATO DA ALTRI. DA UN ANNO HO DECISO DI TORNARE ALLA MIA CHIOMA NATURALE LASCIANDO NATURALII I MIEI RICCI RIBELLI! E NON MI SONO MAI SENTITA COSÌ LIBERA E ME STESSA! AMO LA MIA CHIOMA AFRO, MA MI CI È VOLUTO TEMPO E AMOR PROPRIO! NEL VIDEO DI ESSENSUALITY CELEBRO PROPRIO QUESTO, LA BELLEZZA AUTENTICA E INCLUSIVA!

Grazie Vanessa, speriamo di vederti presto dal vivo!
GRAZIE A VOI! E A PRESTO!!


Tags assigned to this article:
intervistaVanessa Jay Muldervideo

Related Articles

Tony Tammaro, un gladiatore alla conquista dell’Italia

Con oltre 2000 concerti e otto album all’attivo l’ultimo “Tokyo Londra Scalea” del 2015, Tony Tammaro è ormai un artista

Intervista a Maria Antonietta

Jaymag ha incontrato la cantante Maria Antonietta, rivelazione di questo 2012. Una ragazza intelligente e sensibile. Un’ottima cantante e compositrice.

Intervista a Daniel Hunt dei Ladytron

Jaymag.it vi propone in anteprima l’intervista fatta a Daniel Hunt dei Ladytron in occasione dell’uscita del loro quinto album “Gravity

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.