Posts From Silvia Dusci

Back to homepage
Silvia Dusci

Silvia Dusci

Cresciuta a libri, musica e film sono sempre stata un po’ un’asociale, alla realtà ho sempre preferito la finzione, ed è forse per questo che ho deciso di diventare scenografa: costruire realtà inesistenti, dar vita a ciò che si annida nei meandri della mente umana, è sempre stato il mio sogno. Leggere un libro, ascoltare un disco e vedere un film sono i nutrimenti necessari per la mia mente e la mia anima, soprattutto in quel momento dell’anno in cui tutti si devono per forza divertire, e nei quali gli asociali come me cercano in tutti i modi di scomparire: l’estate.

Scary stories to tell in the dark – recensione del film

Arriva nelle sale italiane, giusto in tempo per Halloween, Scary stories to tell in the dark, prodotto dall’amante dell’horror Guillermo Del Toro e diretto dal regista norvegese André Ovredal. Il film rappresenta alcune delle storie presenti negli omonimi libri di

Read More

Weatherimg with you – recensione del nuovo film di Makoto Shinkai

A tre anni dal suo Your Name, torna Makoto Shinkai, il maestro degli anime giapponesi, erede spirituale di Hayao Miyazaki, che si ispira alla letteratura di Haruki Murakami. Weathering with you, la sua ultima fatica, sarà nelle sale cinematografiche italiane

Read More

La mia vita con John F. Donovan – recensione del film

Arriva finalmente nelle sale italiane non l’ultimo, ma il penultimo film del giovane regista canadese Xavier Dolan: La mia vita con John F. Donovan. La pellicola segna il debutto Hollywoodiano per il regista di Mommy e, ironicamente, il film parla

Read More

I morti non muoiono – recensione del nuovo zombie movie di Jarmusch

Arriva finalmente nelle sale italiane il nuovo film del regista americano indipendente per antonomasia, Jim Jarmusch: I morti non muoiono. I morti non muoiono e i vivi non vivono. Meglio ancora: i vivi vengono divorati vivi, non dai morti, ma

Read More

Stanlio & Ollio – recensione del film

Arriva finalmente al cinema il biopic del duo comico più amato dal pubblico: Stanlio & Ollio. Diretto da Jon S. Baird e interpretato da Steve Coogan e John C. Reilly, il film si concentra su una parte della carriera di

Read More

A un metro da te – recensione del film

Justin Baldoni, il Rafael Solano della serie tv Jane The Virgin, arriva al cinema con il suo primo film da regista: A un metro da te. L’idea per questa storia romantica è arrivata a Baldoni durante le riprese della sua

Read More

Yann Tiersen live al conservatorio di Milano – recensione

È tornato in Italia il compositore e polistrumentista francese Yann Tiersen, conosciuto dal grande pubblico per la sua colonna sonora de Il favoloso mondo di Amelie. Nei suoi 24 anni di carriera l’artista ha creato incantevoli melodie minimaliste, riuscendo a

Read More

Boy Erased – Vite cancellate – recensione del film

Il coming out è un evento della vita dal quale molti omosessuali sono costretti a passare. Costretti perché nonostante sia il 2019 la nostra società non ha ancora accettato l’identità omosessualità, per cui gli omosessuali sono ancora costretti, appunto, a

Read More

Maria regina di Scozia – recensione del film

Molti sono i film che ripercorrono la vita di Elisabetta I d’Inghilterra, molto meno sono quelli che raccontano della vita di sua cugina Maria di Scozia. Ancora meno, anzi, forse quasi inesistenti, sono i film che parlano di entrambe queste

Read More

Old man and the gun – recensione del film

Robert Redford, uno dei più grandi uomini del cinema di sempre, ha deciso di ritirarsi dalla scene con il film Old man and the gun, dando vita a un personaggio che in qualche modo sembra essere simbolo di tutta la

Read More