Editoriali

Back to homepage

Tratto da una storia vera

Di: Usual         4.27 di un normale martedì mattina. La maggior parte delle persone si gode il sonno ristoratore per recuperare le forze da investire nella giornata, altri, invece, si svegliano per fare il turno di mattina in fabbrica oppure

Read More

Ho questa immagine di me nella pianura.

Di: ACQUE, PIOPPI E MALICK Ho questa immagine di me nella pianura. È al tramonto, credo maggio, comunque un mese di primavera inoltrata che non fa ancora caldo e non ci sono ancora le zanzare. Sto ritornando dal fiume, sono

Read More

Cavatelli e rock

Di: Fukjo Dopo le lunghe sessioni in sala prove, l’unica cosa che riesce davvero a rigenerarti è un bel piatto di pasta.
Forse pecchiamo di gola parlando in questi termini ma sappiamo quel che diciamo e siamo convinti che i rimedi

Read More

C’era una volta un piccolo quartetto: storia breve

Di: Massimiliano Zatini Sono entrato la prima volta in quella stanza alla fine del 1982 per allestirla per un Ultimo dell’Anno; da qualche parte ci sono i versi de L’Anno Che Verrà di Dalla e un Babbo Natale disegnati con

Read More

Quando si fanno le rivoluzioni bisogna farle su tutti i piani

Di: Francesco Loro dei Caffè dei treni persi “Quando si fanno le rivoluzioni bisogna farle su tutti i piani […] bisogna farle, sì nei fatti, nella realtà esterna; ma bisogna farle anche nella struttura mentale della gente che vivrà quella

Read More

Parlare di maschi e gatti

Parlare di maschi e gatti. L’editoriale di Alberto Turra

Read More

Che freddo! Cazzo…

Di: Oga Magoga Prologo Glauco: Che freddo! Cazzo, ma quanto ci mette?! Ok, mi accendo un’altra sigaretta, ma giuro, non appena l’ho finita, entro dentro. Mi raggiungerà poi. Apollodoro: Hey, ci sono. Glauco: Porca puttana! me la sono appena accesa,

Read More

Tipo

Di: Giovanni Alessandro Spina Mi sveglio, non ho idea di che ora sia, guardo fuori, il cielo è grigio, l’asfalto bagnato. Mi incazzo, accendo la strumentazione, prendo un caffè, fumo una sigaretta. Le notizie del mattino sono irritanti, lo stomaco

Read More

Ontologia pulp

Di: FRΔCTΔE C’è Beethoven nel suo salotto pieno di persone falZe che odia davvero col cuore, sono tutte lì a casa del Maestro diventato sordo da qualche tempo a fare pr stile apericena in San Salvario. Ludwig sta seduto al

Read More

Emotività e Linguaggio

Di: Alessandro Cavarra ( Egeeo) Ho sempre immaginato la musica come un sussurro costante, un parlarsi sott’acqua. Una trasformazione lenta e profonda di un flusso emotivo in qualcosa che possiamo ascoltare.                                            Lei rende le emozioni tangibili e la sua grande

Read More